Roma-Benevento 5-2, tabellino, risultato e highlights video: show giallorosso

| 18/10/2020 22:35

Si chiude la domenica della quarta giornata di Serie A. In campo scendono Roma e Benevento allo Stadio Olimpico. Squadre che arrivano al match con situazioni diverse ma con la stessa voglia di ottenere il massimo dei punti attraverso il proprio gioco. Quattro punti per la Roma, sei per il Benevento neopromosso che ha sorpreso tutti in questo avvio di stagione sotto la gestione di Inzaghi. Tante polemiche, invece, attorno alla Roma di Fonseca che ora deve dare risposte.

LEGGI ANCHE >>> Roma, possibile esonero Fonseca

Roma-Benevento, la cronaca della gara

Avvio strepitoso del Benevento di Inzaghi che si porta subito in vantaggio con Caprari, decisiva la deviazione di Ibanez sul suo tiro da fuori area. A rispondere è la Roma con Pedro che trova la sua seconda rete con la maglia giallorossa, poi subito dopo con una grande ripartenza avviata da Mirante la Roma fa anche il 2-1. La rete è firmata da Edin Dzeko, la prima rete del capitano giallorosso con la maglia della Roma in questa stagione. Si sblocca il calciatore bosniaco dopo le voci di mercato ed il passaggio sfumato alla Juventus. Annullato un gol per fuorigioco a Mkhitaryan nei minuti di recupero del primo tempo grazie all’ausilio del Var.

Paulo Fonseca (Getty Images)

Roma-Benevento, secondo tempo

Nella ripresa parte di nuovo bene il Benevento che si procura un calcio di rigore. Rigore tirato e sbagliato da Lapadula grazie alla parata di Mirante, sulla respinta però l’attaccante arriva prima di tutti e mette in rete per il 2-2. Successivamente altro rigore, questa volta per la Roma, trasformato e realizzato da Jordan Veretout per il 3-2 giallorosso. La chiude con una doppietta Edin Dzeko a quasi 10 minuti dalla fine. Fantastico gol di Carles Perez per il 5-2 finale.

Il tabellino

Gol: 5′ Caprari, 31′ Pedro, 35′ Dzeko, 55′ Lapadula, 67′ rig. Veretout, 77′ Dzeko, 89′ Carles Perez.

  • Roma (3-4-2-1): Mirante; Mancini, Cristante, Ibanez (78′ Kumbulla); Santon (73′ Bruno Peres), Pellegrini, Veretout (73′ Villar), Spinazzola; Pedro (78′ Carles Perez), Mkhitaryan; Dzeko.
    A disp.: Pau Lopez, Boer, Juan Jesus, Fazio, Peres, Kumbulla, Villar, Darboe, Zalewski, Mayoral, Carles Perez.
    All.: Paulo Fonseca.
  • Benevento (4-3-2-1): Montipò; Letizia, Glik, Caldirola, Foulon; Ionita, Dabo, Schiattarella; Iago Falque (46′ Roberto Insigne), Caprari; Lapadula.
    A disp.: Gori, Manfredini, Maggio, Pastina, Tuia, Basit, Hetemaj, Improta, Insigne, Tello, Di Serio, Sau.
    All.: Filippo Inzaghi.

Ammoniti: Caprari (B), Ibanez (R), Veretout (R), Santon (R).

Highlights Roma Benevento, i gol della partita


Continua a leggere