Crotone-Juventus, le pagelle: Pirlo bocciato!

| 18/10/2020 07:40

La Juventus di Andrea Pirlo non va oltre l’1-1 in trasferta contro il neopromosso Crotone di Giovanni Stroppa. Bianconeri in dieci uomini dal 60′ per l’espulsione dell’ultimo arrivato, Federico Chiesa.

La sintesi della partita

Il Crotone era alla ricerca di punti visto che nelle prime tre giornate la squadra di Stroppa ha collezionato solo complimenti che punti. La Juventus di Pirlo arriva quasi decimata allo Scida, anche un po’ di turnover in vista della partita di martedì contro la Dinamo Kiev in Champions League. Dopo dieci minuti dall’inizio del match c’è subito il calcio di rigore in favore dei calabresi: Bonucci “pesta” il piede sinistro di Reca in area di rigore, con conseguente ammonizione del difensore azzurro. Dal dischetto va il nigeriano Simy che spiazza Buffon siglando la rete dell’1-0. La risposta dei bianconeri non si fa attendere e arriva al 21′ con Morata che in spaccata mette in rete, servito ottimamente dalla destra da Chiesa.

Federico Chiesa

Federico Chiesa (Getty Images)

Prima della fine del primo tempo da segnalare le ammonizioni a Cigarini, Portanova e Kulusevski. Ci prova ancora la squadra di Pirlo con Bentancur: tiro violento dell’uruguaiano che sfiora il palo alla destra di Cordaz. Al 55′ è Cigarini ad avere una ghiotta occasione: un rigore in movimento per l’ex Cagliari che la manda fuori non di molto. Cinque minuti più tardi il nuovo acquisto Chiesa entra in ritardo su Cigarini, scatta il rosso diretto. Al 76′ la Juventus trova il gol con Morata dopo un tiro-cross di Cuadrado: ma dopo qualche minuto il sig. Fourneau annulla per fuorigioco dello stesso attaccante spagnolo (millimetrico). Ammoniti Reca e Magallan prima della fine del match. Dopo sette minuti di recupero la partita si conclude sul risultato di 1-1.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juventus, “Siamo giovani, possiamo sbagliare”

Voti Juventus: male Pirlo, migliore Morata

Juventus (3-5-2): Buffon 6; Danilo 5.5, Bonucci 5, Demiral 5; Chiesa 5, Bentancur 6, Arthur 5 (70′ Rabiot 6), Portanova 5.5 (56′ Cuadrado 6.5), Frabotta 5.5; Morata 7.5, Kulusevski 6 (70′ Bernardeschi 6). All. Pirlo 5.5.

In particolare, riguardo al mister, per la Gazzetta non può essere sufficiente, neanche contando l’alibi degli inizi. Il Crotone controlla per larghi tratti della gara e questo non può accadere alla Juventus, secondo il giudizio della Rosea.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, retroscena clamoroso: Ronaldo ha bloccato l’arrivo di Messi

Simy (Getty Images)

Voti Crotone: Stroppa incatena la Juve, Messias match da fuoriclasse

Crotone (3-5-2): Cordaz 6; Magallan 5.5, Marrone 6, Luperto 6.5 (83′ Golemic s.v); P. Pereira 6.5 (74′ Rispoli 6), Vulic 6.5 (74′ Siligardi 6), Cigarini 7, Molina 6 (88′ Petriccione s.v), Reca 7; J. Messias 7, Simy 6.5. All. Stroppa 7

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Crotone, Stroppa: “Peccato sbagliare negli ultimi metri”

LEGGI ANCHE >>> Crotone-Juventus, prima gioia per Morata: che fatica per i bianconeri!


Continua a leggere