Calciomercato Milan, da Ibra a Donnarumma: il punto sui rinnovi

| 18/10/2020 12:00

Il Milan è solo in testa alla classifica, e la squadra rossonera sembra davvero rinata dopo lo scorso lockdown. Testa, cuore e soprattutto tanta qualità al servizio di Pioli, comandante di una rivoluzione che parte da Ibrahimovic. Lo svedese è tornato più in forma che mai dopo il Covid, e ancora una volta si è dimostrato decisivo quando contava. Vittoria del derby per 2-1, e un capitolo mercato ancora tutto da scrivere.

Ultime Milan: cosa serve per il rinnovo di Ibrahimovic?

milan ibrahimovic

(www.gettyimages.it)

Ibrahimovic è senza dubbio il giocatore più importante di questo Milan, e nel match di ieri sera contro l’Inter, è arrivata l’ennesima dimostrazione. L’attaccante svedese può davvero essere il trascinatore di questa squadra, e chissà che non possa esserci un altro rinnovo. I dialoghi sono apertissimi, ma ad oggi servono soprattutto due condizioni affinchè il tutto possa concretizzarsi: la condizione fisica del centravanti, e soprattutto l’andamento della stagione. Se tutto dovesse andare per il meglio, non è escluso che Ibra possa dire ancora una volta sì ai rossoneri. Questa la notizia riportata da Tuttosport.

Mercato Milan: il punto sui rinnovi di Donnarumma e Calhanoglu

calciomercato milan donnarumma

(www.gettyimages.it)

Mercato molto vivo per il Milan, che in questo particolare momento della stagione, sta cominciando a concentrarsi parecchio sui rinnovi di contratto. I gioielli da blindare sono diversi, e se da una parte si ipotizza un prolungamento per Ibrahimovic, dall’altra parte non si può non pensare a quelli di Donnarumma e Calhanoglu. Trattative per nulla scontate, e che ad oggi richiedono degli sforzi economici importanti. Per il portiere si parte da un ingaggio di 6 milioni a salire, mentre il turco vorrebbe il doppio dello stipendio percepito attualmente, ovvero passare da 2,5 a 5 milioni annuali.

LEGGI: Inter-Milan, Maldini: “Donnarumma e Ibra? Dobbiamo provarci almeno”

News Milan: si rischia di perdere il gioiello

Intanto, soprattutto per quanto riguarda la questione Calhanoglu, c’è un’ipotesi che terrorizza non poco il Milan: il rischio di perdere il turco a zero. Dei contatti ci sono già stati, ma per trovare la quadra del rinnovo ci vorrà diverso tempo. Ecco che il rischio c’è e potrebbe concretizzarsi, con il centrocampista sondato da diverse pretendenti.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Milan: Calhanoglu via a zero, ecco cosa c’è sotto


Continua a leggere