Fiorentina, Iachini: “Ribery, Pezzella e Callejon disponibili, chiedo scusa per Chiesa”

| 17/10/2020 14:00

La Fiorentina non può più sbagliare. La società di Rocco Commisso pensa in grande e vuole accelerare in vista della nuova stagione. Iachini già sul banco degli imputati, dopo la sconfitta casalinga con la Sampdoria. Il club viola guarda al futuro e iniziano a circolare i primi nomi dei possibili sostituti per la panchina della Fiorentina, si tratta di Sarri e Spalletti. Intanto, in vista del match di domani, ore 15:00, contro lo Spezia ha parlato in conferenza stampa mister Iachini. Intanto, non è chiuso il capitolo che riguarda Federico Chiesa, calciatore viola che ha lasciato il club per approdare alla Juventus l’ultimo giorno di mercato.

Fiorentina, Iachini in conferenza stampa

L’allenatore dei viola ha parlato dell’acquisto fortemente voluto di José Maria Callejon, una sua richiesta accolta a pieni voti dalla società. Iachini, inoltre, ha parlato anche della posizione in campo di Callejon, con lo spagnolo che come già fatto nel Napoli giocherà in modo molto offensivo. Tutti a disposizione per l’allenatore dei viola, con Pezzella, Ribery e Castrovilli disponibili. Ancora non al meglio Borja Valero. Il tecnico ha poi anche parlato della scelta di affidare a Chiesa la fascia da capitano nell’ultima partita con la Sampdoria, scelta che ha poi scatentato un polverone visto che poi il giocatore ha detto addio ai viola per passare alla Juventus: “Ho fatto una scelta sulla base delle gerarchie. Col senno di poi mi dispiace”. 

Iachini sul mercato

“Siamo molto completi e sono soddisfatto della rosa”. Per la punta non è arrivata un’opportunità di mercato ha detto Iachini, ma questo non esclude che possa arrivare il prossimo gennaio. Intanto, ci sono tanti ragazzi in rosa capaci di fare gol, l’allenatore al momento è soddisfatto.

Beppe Iachini (Getty Images)

LEGGI ANCHE >>> Fiorentina, guerra tra Chiesa e Commisso


Continua a leggere