Crotone, calciatore positivo al Coronavirus: il comunicato (UFFICIALE)

| 17/10/2020 10:20

Crotone, un positivo al Coronavirus a dodici ore dal match con la Juve: il comunicato ufficiale

Non giungono buone notizie dal Crotone, con il club che ha annunciato la positività al Coronavirus di un proprio calciatore. A dodici ore dal match contro la Juventus, è proprio la società rossoblu ad annunciare la positività di Denis Dragus, attaccante di ritorno in Italia dopo gli impegni con la Nazionale rumena Under 21. Il giocatore è risultato positivo al Covid-19, ma era stato sottoposto prima ad un test sierologico che era risultato negativo, e poi positivo al tampone. Prontamente isolato dal gruppo squadra, sarà ora out per il match contro la Juventus e per i prossimi impegni dei pitagorici.

LEGGI ANCHE >>> Coronavirus, focolaio nel club: a rischio AZ-Napoli di Europa League

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Coronavirus, tre casi nel club di Serie A

Crotone, il comunicato ufficiale dei pitagorici: Dragus salterà il match con la Juventus

E’ il Crotone ad annunciare la positività del calciatore rumeno, Denis Dragus, attraverso un comunicato ufficiale: “Il Football Club Crotone comunica che il calciatore Denis Dragus, di rientro dagli impegni con la nazionale rumena Under 21, è stato sottoposto a test molecolare risultando positivo al Covid-19”.

All’interno della nota, il Crotone fa chiarezza sulla sua situazione e sul protocollo: “Il calciatore, che era risultato negativo ai test sierologici, è stato posto immediatamente in isolamento. E’ attualmente lievemente sintomatico e sotto monitoraggio da parte dello staff medico rossoblù. La Società comunica altresì che tutti gli altri membri del gruppo squadra sono risultati negativi ai tamponi. Il gruppo squadra ha già iniziato l’isolamento fiduciario da ieri sera presso una struttura ricettiva locale, con la possibilità di svolgere la regolare attività di allenamento”.

Giovanni Stroppa (Getty Images)

Crotone e non solo: l’emergenza Coronavirus sta mettendo in ginocchio la Serie A

E’ emergenza in Serie A, considerando i diversi casi di Coronavirus che stanno venendo fuori, giorno dopo giorno. Adesso il Crotone è in isolamento, il club ha comunicato di aver già cominciato ad attuare il protocollo. Una situazione anomala quella di questo campionato, con gli uomini di Stroppa che sono coinvolti nella stessa situazione della Juve. L’organico di Pirlo è costretto a vedere le assenze di McKennie e Cristiano Ronaldo, entrambi contagiati dal Coronavirus. A dodici ore dal match, dunque, un nuovo allarme arriva da casa Crotone.

(www.gettyimages.it)


Continua a leggere