Inter-Milan, Rebic costretto a dare forfait per infortunio: le condizioni

| 15/10/2020 17:39

InterMilan, mancano ormai poche ore. Nonostante in molti tra le fila rossonere e quelle nerazzurre saranno costretti a dare forfait, il big match avrà luogo regolarmente sabato prossimo.

Inter-Milan, Rebic non ce la fa: i medici lo bloccano

Una corsa contro il tempo che purtroppo il croato non è riuscito a vincere. Come riferito da Sportmediaset, l’attaccante Ante Rebic non ce la farà. I medici l’hanno obbligato ad un’ulteriore giornata di riposo per dar modo al suo gomito sinistro di guarire dalla lussazione che l’ha colpito. L’ex Eintracht era rimasto colpito nella gara contro il Crotone: nonostante nel mezzo ci sia stata la sosta per le Nazionali, non è comunque riuscito a recuperare in tempo per il derby.

(www.gettyimages.it)

Nessuno dalle parti di Milanello ha intenzione di forzare i tempi, per cui a partire dalla settimana prossima ci saranno ulteriori controlli e soltanto allora sarà possibile verificare il suo stato di forma. I rossoneri ad ogni modo, stando alle ultime, contano di recuperarlo per la sfida contro la Roma.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Milan, addio ad un passo: la confessione

Milan, la probabile formazione in vista della sfida contro l’Inter

Ce la farà tuttavia Zlatan Ibrahimovic. Il bomber svedese si schiererà al centro dell’attacco, dove con ogni probabilità sarà appoggiato dal tridente composto da Saelemaekers, Castillejo e Calhanoglu. A centrocampo agiranno Bennacer e Kessie, mentre la difesa come al solito si schiererà a 4, con Calabria, Kjaer, Romagnoli e Theo Hernandez. In porta, salvo imprevisti, ci sarà Gigio Donnarumma.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Inter-Milan rinviata? Scaroni spiazza tutti

Derby mutilato, quanti assenti sabato pomeriggio

La sfida tra meneghini vendrà molti assenti, per una concomitanza di fattori mai vista prima. A cominciare dagli infortunati: Sensi è squalificato e dovrà accomodarsi in tribuna. Poi ci sono gli infortunati “da campo”: Vecino, il già citato Rebic, e Musacchio sono alle prese con problemi fisici che gli impediscono di prendere parte alla gara.

inter milan risultato

Infine, ci sono i contagiati dal covid-19. Per il momento, è l’Inter la squadra più colpita, visto che ben 6 giocatori sono fermi ai box a causa del virus. Si tratta di Nainggolan, Skriniar, Radu, Young e Gagliardini: il solo Bastoni, anche lui contagiato, potrebbe recuperare in tempo. Più “fortunati” i rossoneri: solo Gabbia e Duarte sono stati trovati positivi al tampone.


Continua a leggere