Calciomercato Milan: “Io ad un passo dalla Premier”, l’annuncio del calciatore

| 15/10/2020 13:20

Calciomercato Milan, Kjaer confessa: “La Premier League mi ha tentato”

Si è rivelato un ottimo acquisto di calciomercato per il Milan, quello di Simon Kjaer. Arrivato nello scorso gennaio, è subito diventato un elemento fondamentale l’ex Atalanta, affiancandosi al capitano Alessio Romagnoli e formando una coppia molto affidabile, per l’undici di Stefano Pioli. Il tecnico, infatti, lo ha sin da subito reso protagonista, della sua linea a 4 di difesa, tant’è che oggi sta combattendo nella stessa, coprendo le lacune legate all’infortunio del capitano rossonero.

Alessio Romagnoli ben presto tornerà e sarà nuovamente accanto al danese che, nel frattempo, ha disputato le partite con la sua Nazionale. Il capitano della Danimarca ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Ekstrabladet, proprio dopo il match, e ha rivelato l’interesse della Premier League.

LEGGI ANCHE >>> Milan, Kjaer: “Ibra? E’ il mondo che va così”

Milan, senti Kjaer: “Io tentato dalla Premier League, ma ora vivo un sogno in rossonero”

Ha vinto la sua Danimarca, contro l’Inghilterra, con rete di Christian Eriksen. I due si incontreranno nel match di sabato per il derby di Milano e il calciatore non vede l’ora. Ai microfoni dei colleghi danesi, però, parla di calciomercato e dell’ipotesi di lasciare il Milan. Parla così, infatti, dell’idea Premier League: Sono stato tentato da qualche club inglese, il campionato della Premier League è affascinante, ma sono più affascinato dal clima caldo e dalla buona cucina. Nel calcio non sia mai cosa può succedere, qualcosa può sempre cambiare ed io dico sempre “mai dire mai”. Ma adesso sono al Milan, grazie a questa scelta sono arrivato ad un punto di vera e propria felicità nella mia vita. Era un sogno per anni arrivare in un club così. Ora spero di restare qui a lungo”.

calciomercato milan kjaer

Milan, Kjaer con Romagnoli: le opzioni di Stefano Pioli per il derby contro l’Inter

Sarà Eriksen vs Kjaer, dopo che i due hanno condiviso gli impegni della Nazionale danese. Ha voglia di mettersi in mostra il capitano della Danimarca, tornando a formare la coppia con Romagnoli. Linea a 4 composta da loro due al centro, con Calabria e Theo Hernandez ai lati. Davanti ci sarà nuovamente Ibrahimovic, ma Rebic sembra non farcela. Possibile ballottaggio per una maglia da titolare con Rafael Leao.


Continua a leggere