Lazio, Tare: “Ho rifiutato un’altra big come ds”

| 14/10/2020 11:00

Igli Tare, ds della Lazio, ha parlato nel corso di un’intervista concessa – tramite videoconferenza – ad una tv albanese nella quale ha raccontato la sua carriera da dirigente.

Notizie Lazio, Tare ha rifiutato il Milan

Lasciare la Lazio? «L’offerta del Milan è arrivata due stagioni fa da Maldini, ma il mio rapporto con la Lazio è fuori dal normale, sono tanti anni che sto a Roma».

 

Mercato? «Abbiamo fatto il nostro calciomercato e c’è un rito che si ripete con i nostri tifosi scontenti perché non conoscono la difficoltà nel portare avanti le trattative. Dobbiamo trovare giocatori con le giuste caratteristiche e mentalità, ma anche compatibili dal punto di vista finanziario».

Lotito pronto ad inventarsene un’altra. Il numero uno della Lazio tratta il rinnovo di Simone Inzaghi con il club capitolino.calciomercato lazio draxler

Notizie Lazio: ora Tare lavora al rinnovo di Inzaghi

Per Tare ora il lavoro a Roma non è finito. La società lavora per il rinnovo di Inzaghi. Il tecnico è molto corteggiato da diversi club  e il presidente Lotito vorrebbe blindarlo con un piano ben definito per il tecnico.

Il  patron biancoceleste – oltre al ritocco dell’ingaggio (da 2,2 milioni a 3) – vorrebbe inserire una speciale clausola rescissoria per trattenere il tecnico in caso di novità da altri club.

Inzaghi

Inzaghi

 

Lazio: si pensa al caso Correa

Il presidente Caludio Lotito ha pensato ad una speciale clausola che servirebbe alla società ad evitare strani corteggiamenti. Questa sarebbe simile a quella di Correa, una sorta di clausola rescissoria che funzioni da indennizzo per limitare l’interesse di altri club che hanno messo nel mirino l’allenatore Nei prossimi giorni i due ne discuteranno, quel che è certo è che Lotito vorrebbe trattenere l’allenatore.

Ad oggi però la firma è un mistero. Dopo incontri veri o presunti, confermati e smentiti, la notizia certa è che l’intesa non è stata ancora trovata.

La settimana scorsa Inzaghi avrebbe pranzato a Formello con Tare e Alessandro Matri, nuovo collaboratore del direttore sportivo. Con il direttore sportivo si è a lungo ragionato sulle liste per il campionato e Champions ma non è chiaro se anche del rinnovo. Simone era rimasto nel centro sportivo anche dopo l’arrivo nel pomeriggio si Lotito.calciomercato lazio draxler


Continua a leggere