Calciomercato Juventus, colpo Sergio Ramos: ingaggio faraonico

| 14/10/2020 12:40

E’ caos nel mondo Juventus. Dopo Cristiano Ronaldo positivo al Covid 19, anche l’allenatore dell’Under 23 Zauli, che ha costretto tutta la squadra ad andare in isolamento fiduciario in attesa di nuovi tamponi. Adesso, i bianconeri, dovranno attendere i prossimi giorni per caprie le condizioni dei giovani calciatori e anche di qualche giocatore della prima squadra. Intanto, Paulo Dybala, colpito da un virus durante la Nazionale, è tenuto sotto controllo e tenta il recupero per la sfida contro il Crotone. Intanto, la società si concentra sul mercato già del prossimo anno e potrebbe pensare di chiudere ad inizio 2021 un altro grande colpo.

Calciomercato Juventus, assalto a Sergio Ramos

Sergio Ramos, difensore spagnolo classe 1986, è in scadenza 2021 con il Real Madrid. Il centrale del club spagnolo ancora non ha ricevuto un’offerta da Florentino Perez riguardo il rinnovo di contratto, che a questo punto potrebbe anche non arrivare. A tal proposito, la Juventus, si sta già muovendo per sondare il terreno per uno dei calciatori più forti nel suo ruolo. Oltre ai bianconeri però c’è anche il forte interesse del Paris Saint Germain.

calciomercato juventus sergio ramos

LEGGI ANCHE >>> Juventus, confermato Paratici

Mercato Juventus, offerta faraonica per Sergio Ramos

Sergio Ramos alla Juventus. La notizia è sbucata dai quotidiani spagnoli negli ultimi giorni e sta trovando conferme. Secondo Mundo Deportivo, il Real Madrid sarebbe intenzionato ad offrire il rinnovo ma solo per una stagione e riduzione del 20% dello stipendio a Ramos, che chiede un prolungamento fino al 2023. E’ la Juve che qui entra in gioco. Paratici è pronto a convincere il calciatore con un ingaggio faraonico da circa 10 milioni l’anno.

Sergio Ramos alla Juventus, decisivo Cristiano Ronaldo

Dopo la notizia della positività di Cristiano Ronaldo, nella giornata di ieri, si è registrato un crollo in borsa per la Juventus. Il calciatore bianconero dovrà restare fuori per circa un paio di settimane prima di ritornare in campo. Si attende il doppio esito negativo del tampone. Intanto, la sua presenza alla Juventus anche per la prossima stagione potrebbe essere l’arma vincente per convincere definitivamente Sergio Ramos a vestire la maglia bianconera.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, infortunio Ramsey: le condizioni


Continua a leggere