Juventus: ecco come Ronaldo ha preso il Covid-19

| 13/10/2020 19:30

Ronaldo positivo al coronavirus, ecco come il numero 7 della Juventus ha contratto il virus in Nazionale

Ronaldo positivo al coronavirus, ecco come è stato contagiato

Cristiano Ronaldo ha il Covid-19. Da qualche ora è ufficiale la notizia della positività al Covid-19 del fuoriclasse portoghese Cristiano Ronaldo. Il giocatore, come ammesso dalla federcalcio portoghese, per sua fortuna risulta ad oggi asintomatico ed è in isolamento.

La notizia non dovrebbe pregiudicare il proseguimento della stagione visto che Ronaldo non era impegnato con i compagni bianconeri quando ha contratto il Covid-19 e non vede il resto della squadra da lunedì 5 novembre.

Ma come ha contratto il Covid-19 Ronaldo? La punta della Juventus era impegnata nelle gare di Nations League con il suo Portogallo. Ad inizio finestra della Nazionali era presente nel ritiro anche il portiere del Lione Lopez. Il numero uno dei francesi era risultato positivo al coronavirus ed è stato rispedito a casa. Probabilmente però il portiere aveva già contagiato parte del gruppo del lusitani.

Cristiano Ronaldo (Getty Images)

Cristiano Ronaldo (Getty Images)

Juventus, Ronaldo positivo: ora che succede?

La Federazione portoghese, una volta appresa la notizia, ha immediatamente sottoposto ad una seduta di tamponi e test tutto il gruppo squadra.

Non solo Ronaldo. Ad esser risultati positivi, infatti, sarebbero 3 calciatori in rosa. Ieri sera, però, la squadra aveva cenato insieme ed era stato proprio Cristiano Ronaldo a condividere una foto su Instagram  del gruppo. Per questo ora la cena che rischia di essere un vero e proprio focolaio.

Juventus, ora che succederà ai bianconeri?

In molti si chiedono se ora la Juventus dovrà fermarsi con il Napoli o potrà proseguire la sua stagione senza Ronaldo come accaduto al Milan con Ibra. I bianconeri, che non sono a contatto con Ronaldo fa lunedì 5 ottobre (quando CR7 aveva lasciato la Continassa violando la bolla), potranno continuare normalmente la stagione senza sottoporsi ad ulteriore isolamento. La Juventus sarà costretta a scendere in campo senza Ronaldo fino a quando il numero 7 non tornerà a disposizione dopo il doppio tampone negativo (almeno 10 giorni fuori). Intanto il titolo della Juve è crollato in borsa.

Cristiano Ronaldo (Getty Images)

Cristiano Ronaldo (Getty Images)


Continua a leggere