Juventus, Cristiano Ronaldo positivo al Coronavirus – UFFICIALE

| 13/10/2020 16:40

Dai tamponi effettuati questa mattina, dalla nazionale portoghese, è emerso che il fuoriclasse della Juventus, Cristiano Ronaldo, è risultato positivo al Coronavirus. Salterà il match di questa sera contro la Svezia valevole per la quarta giornata di Nations League.

juventus ronaldo

(www.gettyimages.it)

Juventus, Cristiano Ronaldo positivo al Coronavirus

Cristiano Ronaldo ha il Coronavirus. Sono ora ufficiali le voci che arrivavano dal Portogallo. In questo momento il numero 7 bianconero è in ritiro con la sua nazionale. Questa mattina sono stati effettuati i tamponi a tutti i calciatori e ai membri dello staff tecnico ed è risultato che l’unico positivo è proprio l’attaccante della Juventus. Negativi tutti gli altri. Ad annunciarlo è stata la stessa Federazione con una nota sul sito ufficiale. Non è il primo caso che si registra nel Portogallo di Fernando Santos: il primo a risultare positivo è stato Josè Fonte del Lille, in seguito il portiere del Lione Anthony Lopes e infine il talento bianconero. Domenica scorsa è sceso in campo nel match contro la Francia allo “Stade de France”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, Koeman fa fuori un blaugrana: ora l’assalto di Paratici

La nota della Federazione portoghese

Ecco cosa ha scritto la Federazione portoghese: “Cristiano Ronaldo, in seguito ai tamponi effettuati questa mattina, è risultato positivo al Covid-19. Sta bene e non presenta alcun tipo di sintomo. Attualmente è in isolamento fiduciario come da protocollo“. Per raggiungere il ritiro della sua nazionale aveva lasciato, anticipatamente, l’isolamento in cui era stata posta la stessa Juventus dopo che erano stati trovati due casi di positività tra i membri dello staff.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, colpo stellare a zero: niente rinnovo con il Real Madrid

juventus ronaldo

(www.gettyimages.it)

Un vero problema per Pirlo

Brutta notizia per il tecnico Andrea Pirlo. Il manager di Flero dovrà fare a meno del suo calciatore chiave per almeno quindici giorni. Il prossimo impegno per la Juventus è la trasferta di Crotone questo sabato sera. Successivamente dovrà rinunciare al portoghese per l’impegno di Champions League contro la Dinamo Kiev per la prima partita del girone. Inoltre, fortemente a rischio la quinta partita di campionato contro l’Hellas Verona e il match contro il Barcellona di Lionel Messi a Torino.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>Calciomercato Juventus, Emerson Palmieri scontento al Chelsea: la situazione

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, Commisso polemico sull’affare Chiesa: le parole


Continua a leggere