Italia U21: vittoria con l’Irlanda e dedica ai contagiati

| 13/10/2020 20:00

La Nazionale Under 21 vince contro l’Irlanda nonostante il focolaio di coronavirus, Cutrone regala i tre punti nel girone.

Nazionale Italia U21: vittoria con l’Irlanda e dedica ai contagiati

Si chiude con un successo la difficoltosa settimana dell’Under 21 azzurra. Gli azzurrini riescono a regolare l’Irlanda con un gol per tempo.

In campo oggi al posto della selezione di Nicolato, si era ricorso a quella di Bollini che ha preso il posto in panchina del ct U21 in quarantena preventiva.

A regalare la vittoria sono stati  Sottil e Cutrone, due dei quattro giocatori che hanno rafforzato il gruppo dell’Under 20, chiamato a sostituire quello dell’Under 21, decimato dal Covid-19.

Grande spazio ha avuto in campo l’esterno che in estate si è trasferito al Cagliari, che dopo averlo sfiorato ripetutamente la rete, ha segnato su azione personale nel primo tempo. L’ex Fiorentina ha anche fornito l’assist per il compago di squadra Cutrone nella ripresa: l’attaccante viola è stato bravo nell’insaccare alle spalle di Bazunu il 2-0 che ha deciso la gara.calciomercato fiorentina cutrone

Under 21: il commento di Cutrone

A fine partita Patrick Cutrone, in gol questa sera, ha parlato del successo nel corso di un’intervista conccessa a Rai Sport dopo la gara di Pisa:

“Abbiamo passato davvero una brutta settimana. Non siamo stati insieme nemmeno per cenare ed è andata così. Sono felice, è come se avessimo giocato tutti. I ragazzi che si sono allenati a Coverciano ci hanno dato una grossa mano. Poi si sono uniti quelli di Tirrenia. Abbiamo davvero sbagliato poco, abbiamo giocato da grande squadra. Dedico il gol a tutti i miei compagni e allo staff. Fiorentina? Voglio convincere Iachini”.

Italia U21: vittoria con l'Irlanda e dedica ai contagiati

Italia U21: vittoria con l’Irlanda e dedica ai contagiati

Under 21: parla il ct Bollini

 

Anche Alberto Bollini, tecnico dell’Italia di questa sera, ha parlato a Rai Sport della partita:

“Questa di oggi è l’espressione del Club Italia. Si è visto il gruppo unito in campo. In questi giorni è successo un po’ di tutto. Sono stato in contatto continuo con Nicolato e il direttore Viscidi. In campo siamo scesi pensando a tutto il gurppo. Noi avevamo quasi tutti debuttanti, siamo stati bravi. Non considero questa gara un esordio per me, mi sono solo messo a disposizione. La sofferenza del gruppo Under 21 oggi è stata ripagata da questa vittoria e questa gara”.Mercato Torino Cutrone


Continua a leggere