Milan, corsa contro il tempo: Ibrahimovic punta il Derby

| 11/10/2020 08:05

Nella giornata di ieri si è rivisto anche Zlatan Ibrahimovic. Il fuoriclasse svedese ha completamente smaltito il virus ed è ritornato a disposizione di mister Pioli. Il suo obiettivo è quello di rientrare in forma per una delle partite più importanti della stagione: il Derby contro l’Inter di Antonio Conte.

consigli fantacalcio prima giornata

(www.gettyimages.it)

Pioli può sorridere: Ibra torna a disposizione

Giornata speciale quella di ieri a Milanello: al centro sportivo, infatti, è ritornato il numero 11 rossonero Zlatan Ibrahimovic. Saluti con i suoi compagni di squadra e con il suo tecnico. Da oggi si inizia a fare sul serio: ha meno di sette giorni per recuperare il top della forma e per mettersi a disposizione per il sentitissimo derby contro l’Inter. Infatti il doppio tampone effettuato dal giocatore di Malmoe ha dato esito negativo. Era completamente asintomatico, ma ha dovuto attendere i quindici giorni prima di lasciare l’isolamento fiduciario e avere l’ok da parte dei medici. Proprio a casa sua non è stato con le mani in mano, anzi: allenamento, corsa sul tapis-roulant e videochiamate con lo staff per proseguire il programma di allenamento. Anche se allenarsi a casa non è per niente la stessa cosa di allenarsi su un campo di pallone. Stefano Pioli è fiducioso di averlo al meglio per il match contro i nerazzurri.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Milan, Hernandez: “Qui per rimanere a lungo. Pioli e Maldini importanti per me”

Inter nel mirino: Zlatan vuole la rivincita

L’ultima volta, prima dell’inizio della pandemia, non andò molto bene. Diavoli avanti per 2-0 per poi farsi rimontare per il 4-2. Un motivo in più per non mancare. Anche perché ha sempre quasi segnato contro di loro. Bisogna aggiornare anche un po’ le statistiche visto che le vittorie non sono state molte (5) ma più le sconfitte (7). Due solo gli incontri pareggiati. Il Milan, Ibra a parte, vuole continuare la sua striscia positiva. Farlo con lo svedese è un motivo in più: nelle ultime quattro partite senza di lui la squadra ha ben figurato.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, Maldini ci riprova a gennaio per il difensore: le ultime

calciomercato milan hauge

Chi schierare alle spalle di Ibrahimovic?

Chi mancherà sicuramente è l’infortunato Ante Rebic. Il croato non recupererà dopo la lussazione al gomito patita contro il Crotone in trasferta. Possibilità per Leao (autore di una doppietta contro lo Spezia). Molto più difficile per Brahim Diaz e per il belga Saelemaekers.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Milan, accordo per il nuovo esterno: le ultime

 


Continua a leggere