Sassuolo: De Zerbi incorona Caputo e Locatelli

| 10/10/2020 17:30

Il Sassuolo continua a sognare. Roberto De Zerbi, tecnico dei neroverdi, ha parlato delle doti dei suoi calciatori nel corso di un’intervista circolata oggi.

Notizie Sassuolo: Caputo e Locatelli da big

Roberto De Zerbi, allenatore del Sassuolo, ha parlato nel corso di un’intervista concessa a Radio Deejay, dicendo la sua su Ciccio Caputo, attaccante dei neroverdi andato in rete all’esordio in Nazionale:

“Ciccio segna ma non solo, è una punta che sa giocare bene, per un centravanti è qualcosa in più. E’ intelligente, sa mandare al gol anche i compagni di squadra. Per come gioca Mancini va molto bene, senza dimenticare che Immobile e Belotti sono due calciatori importanti che si sposano alla perfezione con l’idea di calcio che ha il ct. Il bomber di paese? Rispetto a Schillaci penso sia meno istintivo e più intelligente in campo per come si kmuove. Caputo è sempre stato molto bravo, nel nostro modo diamo tante etichette a un giocatore di B o a un giocatore di A bassa. Ora ha la consapevolezza di essere anche tra i migliori in Serie A perché l’anno scorso più faceva gol e più diventava convinto”.

Sassuolo, Locatelli è da big

Chi invece sta mettendo in mostra tutte le sue qualità è Manuel Locatelli. Il centrocampista neroverde, cresciuto al Milan, è oramai pronto per un’esperienza importante in una grande come l’Inter o la Juventus che lo avevano cercato in estate.:

 “E’ stato lui a diventare così forte, la sua mentalità è mutata da un giorno all’altro, ha cambiato il suo modo di allenarsi, di comportarsi nel gruppo e i meriti se li può prendere tutti. E’ un calcitore di talento, lo sapevamo tutti, ma ha fatto di più. Locatelli vede il calcio prima degli altri. Non si è ancora valutato bene lo spessore di Locatelli. Io sono di parte, va bene, ma credo sia un di quei centrocampisti che nasce poche volte in un Paese”.

calciomercato juventus locatelli

(www.gettyimages.it)

Calciomercato Juventus, Locatelli resta nel mirino

La Juventus, anche dopo queste parole, continua la ricerca di nuovi talenti per rinforzare il club e la rosa di Andrea Pirlo. Non solo Federico Chiesa, a Torino presto potrebbe arrivare anche Manuel Locatelli La Juventus e il Sassuolo sono società molto vicine e l’affare potrebbe chiudersi tra un anno.

calciomercato juventus locatelli

(www.gettyimages.it)

 


Continua a leggere