Calciomercato Juventus, top players a basso prezzo: il piano dei bianconeri

| 10/10/2020 10:20

Calciomercato Juventus, non finisce qui: i bianconeri studiano i colpi low-cost per il futuro

Il calciomercato è volto al termine, ma la Juventus attraverso il lavoro di Fabio Paratici, non sembra essersi fermata. Il CFO bianconero continua a lavorare sotto banco, in ottica futura per il club piemontese. Sono diversi i colpi sfumati in casa Juventus, con l’opzione che però resta aperta per il futuro.

I colleghi di Tuttosport hanno analizzato la situazione proprio in casa Juve, con le chance del calciomercato che arriveranno dai grandi nomi, però a prezzi ribassati. Sì, perché sono complesse le situazioni di alcuni calciatori ai propri club, che verranno venduti a cifre inferiori, per evitare di perderli a costo zero.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, l’ex conferma le voci: “Tutto vero, potevo tornare”

Mercato Juventus, colpo Alaba: il Decreto Crescita aiuterebbe i bianconeri nel super-affare

La Juventus, a proposito di colpi low-cost, sarebbe fortemente interessata a David Alaba. Ha lavorato nel corso di tutta l’estate Fabio Paratici, per portare ad Andrea Pirlo un terzino mancino di enorme livello che, però, non è arrivato. Il talento austriaco, alla fine, è rimasto al Bayern Monaco, ma la sua situazione è ancora allettante. Il suo contratto ha la scadenza fissata al 30 giugno 2021 e sembra non aver alcuna voglia di rinnovare con i tedeschi. Per tale motivo, i bavaresi potrebbero cederlo con un’opzione a costi ribassati. L’alternativa sarà attenderlo a costo zero e far leva sul Decreto Crescita, per garantirgli uno stipendio importante.

calciomercato juventus alaba

(www.gettyimages.it)

Juventus, sullo sfondo c’è sempre Milik: colpo a costo zero

Non è il solo David Alaba, sull’altro fronte e sempre legato al calciomercato, c’è il sempreverde Arkadiusz Milik. Nonostante la Juventus abbia scelto di andare dritta su Alvaro Morata alla fine di una telenovella andata avanti per mesi sul fronte Milik e Dzeko, l’opzione per il polacco resta aperta. Una pista ancora gradita, sia dalla Juve, che dallo stesso Milik che attenderà il suo futuro in rigoroso silenzio e in tribuna. Non verrà reintegrato al Napoli, una battaglia che potrebbe finire con il bomber della nazionale polacca ceduto a costo zero. Ed è ciò su cui starebbe lavorando il club bianconero, con la Juventus pronta ad aggiudicarselo a parametro zero nel 2021, quando il contratto di Milik sarà scaduto con il club di Aurelio De Laurentiis.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, annuncio dell’agente di Zaniolo

calciomercato juventus milik

(www.gettyimages.it)


Continua a leggere