Milan, infortuno Romagnoli: le condizioni in vista del derby

| 09/10/2020 10:06

Il Milan è pronto per il derby. Il club rossonero potrebbe esser costretto a rinunciare ad Ibra ma potrebbe ritrovare un pilastro

Notizie Milan, infortuno Romagnoli: ecco quando torna

Il Milan è pronto per il derby? In casa rossonera sono ripresi gli allenamenti dopo 3 giorni di riposo concessi dallo staff alla squadra. 

Finalmente per i rossoneri è arrivato il recupero di Alessio Romagnoli dall’infortunio muscolare che lo ha tenuto fuori da Sassuolo-Milan di luglio. Il centrale difensivo è tornato a lavorare per intero con la formazione allenata da Stefano Pioli per la stracittadina. A proposito di difensori centrali, c’è da registrare che invece Musacchio ha lavorato a parte,  così come il terzino Andrea Conti.

(www.gettyimages.it)

Milan: gli altri infortunati

Oltre a Romagnoli, l’altro osservato speciale dell’infermeria rossonera, oltre ad Ibra che attende novità dai tamponi, rimane Ante Rebic, infortunatosi al gomito sinistro durante la partita di Crotone.

Per sperare di esserci nel derby, il croato sta continuando a lavorare a Milanello per tenere viva la condizione fisica. In palestra, sta quindi concentrando il lavoro sulla parte bassa del corpo. Nei giorni scorsi l’attaccante si è sottoposto a una visita specialistica che ha scongiurato ancora una volta il peggio. Tuttvia servirà un ulteriorre controllo, previsto per la prossima settimana, per dare tempi più precisi sul rientro in campo. A oggi le condizioni del croato sembrano far propendere per il pessimismo in vista del derby.milan infortunio romagnoli

Milan: ecco le ultime in casa Inter in vista del derby

Non sorride nemmeno l’Inter, anzi. Matias Vecino resta infortunato (in questi giorni a Barcellona dal professor Cugat per dei controlli al ginocchio destro operato a luglio)ed è a Milano.

Oltre a lui, gli otto interisti rimasti ad Appiano ieri mattina, dopo aver effettuato il tampone, si sono allenati a livello individuale. Una misura presa proprio per evitare un ulteriore ondata di contagi visti i 4 giocatori risultati positivi in poche ore. Lo staff ha comunque lasciato il pomeriggio libero ai giocatori. I sei che ieri sono risultati negativi, questa mattina faranno un nuovo tampone. Dopo l’arrivo dell’esito la società deciderà se farli scendere in campo per l’allenamento ed in che modalità.calciomercato milan romagnoli


Continua a leggere