Milan, Ibrahimovic ha sconfitto il covid-19: l’annuncio nel suo stile

| 09/10/2020 18:19

I tifosi di tutto il mondo, non solo quelli rossoneri, possono finalmente esultare: Zlatan Ibrahimovic è risultato negativo al tampone per il coronavirus. La sua presenza a questo punto per il derby diventa più probabile.

Milan, Ibrahimovic non ha più il covid-19: quarantena finita

L’annuncio è arrivato con un colpo alla Ibra. La solita dose di tracotanza e ironia che l’hanno reso uno dei calciatori più amati dagli appassionati, non solo tifosi della squadra per cui gioca al momento. Ad oggi però, è il Milan a beneficiare dei suoi servigi e se tutto andrà come dovrebbe, saranno i rossoneri a schierarlo in campo nel derby contro l’Inter tra poco più di una settimana.

Oltre agli hashtag coloriti, arriva anche un’importante precisazione: la quarantena per lui finisce qui. La sensazione è che abbia pubblicato un messaggio privato di fonti interne alla società, che gli hanno comunicato la fine della sua reclusione sanitaria e soprattutto la guarigione dal virus che l’aveva colpito lo scorso 24 settembre. a questo punto parte la corsa contro il tempo: non è più scontato che nel derby non ci sia, anche se è tutto da verificare il suo stato di forma attuale. Secondo la casistica infatti, servono almeno 2 settimane per ritrovare il ritmo partita. Servirà un’impresa alla Zlatan. Niente da fare, almeno al momento, per l’altro campione rossonero colpito dal morbo.

consigli fantacalcio prima giornata

(www.gettyimages.it)

Il comunicato del club sulla guarigione di Ibra

Dopo qualche minuto, è arrivato anche il comunicato del club, ovviamente confirmativo rispetto all’annuncio dello svedese. “Dopo il doppio tampone di Zlatan Ibrahimovic, l’ASL di Milan ha messo fine al suo periodo di quarantena“, è possibile leggere sui canali social rossoneri.

calciomercato milan hauge

Inter-Milan, si gioca? Gara a rischio rinvio per coronavirus

In realtà, come appreso ieri, i calciatori al momento positivi a Milanello sono 2. Oltre a Duarte infatti, anche Matteo Gabbia, mentre si trovava in ritiro con la Nazionale Under 21, è risultato positivo al tampone. Una bella tegola sul derby della Madonnina, minato nel suo svolgimento anche dai contagi in casa Inter. Al momento infatti Skriniar, Bastoni, Nainggolan, Gagliardini e da oggi anche Radu sono tutti positivi. Il protocollo parla chiaro: la gara dovrebbe svolgersi. Ma dopo il precedente fornito da Juventus-Napoli, nessuno può dirlo con certezza.

 


Continua a leggere