Lazio: Inzaghi rinnova ma con la clausola

| 09/10/2020 12:30

Lotito pronto ad inventarsene un’altra. Il numero uno della Lazio tratta il rinnovo di Simone Inzaghi con il club capitolino.

Lazio: Inzaghi rinnova ma con la clausola

Il mercato della Lazio si è chiuso, ed ora la società lavora per il rinnovo di Inzaghi. Il tecnico è molto corteggiato e il presidente Lotito vorrebbe blindarlo con un piano specifico pensato su misura per il tecnico.

Come riporta l’edizione di oggi del Messaggero, il patron biancoceleste – oltre al ritocco dell’ingaggio (da 2,2 milioni a 3) – vorrebbe inserire una speciale clausola per trattenere il tecnico in caso di novità da altri club.

Inzaghi

Inzaghi

 

Lazio: si pensa al caso Correa

Il presidente Caludio Lotito ha pensato ad una speciale clausola che possa cautelare la società come nel caso di Correa, una sorta di clausola rescissoria che funzioni da indennizzo per limitare l’interesse di altri club che hanno bussato alla porta del tecnico dell’ultimo periodo. Nei prossimi giorni i due ne discuteranno, quel che è certo è che Lotito vorrebbe tenere Inzaghi.

Ad oggi però la firma è un mistero. Dopo incontri veri o presunti, confermati e smentiti, la notizia che arriva da Roma è una, ed è che l’intesa non è ancora arrivata.

Secondo le ultime, il vertice tra Lotito ed il tecnico era stato programmato durante la sosta e i tifosi attendono.

Nella giornata di lunedì Inzaghi avrebbe pranzato a Formello con Tare e Alessandro Matri, nuovo collaboratore del direttore sportivo. Con il direttore sportivo si è a lungo ragionato sulle liste per il campionato e per la Champions, comunicate ufficialmente il giorno dopo. Simone è rimasto nel centro sportivo di Formello dove nel pomeriggio è arrivato anche Lotito.

(www.gettyimages.it)

Rinnovo Inzaghi: il vero problema

Prima di firmare, Lotito e Inzaghi dovranno risolvere un problema. Durante la giornata di l’altro ieri, il presidente e l’allenatore avrebbero parlato anche di rinnovo ma ad oggi tutte le strade sarebbero ancora al vaglio.

Il contratto del tecnico Inzaghi, infatti, è in scadenza a giugno e per ora tutto tace. Ma quale è il vero motivo del silenzio sul rinnovo? Il tecnico non sembrerebbe certo di voler accettare un’offerta pluriennale.

(www.gettyimages.it)

 


Continua a leggere