Calciomercato Inter, arriva l’annuncio sul futuro di Lautaro

| 09/10/2020 21:40

Il mercato di Serie A continua, e nonostante la chiusura della sessione estiva, la maggior parte delle squadre sta continuando a portare avanti diverse operazioni. Ne sa qualcosa l’Inter, intenta a gestire al meglio la situazione relativa a Lautaro Martinez. Il futuro dell’argentino è ancora a rischio, anche perchè numerose pretendenti bussano continuamente alla porta.

Ultime Inter, Zanetti: “Lautaro? Vi dico che..”

Calciomercato Inter Zanetti Vidal

Lautaro è senza ombra di dubbio uno dei giocatori più importanti dell’Inter. Il Toro ha saputo dimostrare tutte le sue qualità in queste due stagioni ai nerazzurri, ed è normale che abbia attirato a sè l’attenzione di grandi club. La squadra di Milano però ha sempre saputo resistere agli affondi di mercato, e anche stavolta la sensazione è che il pericolo sia scampato. Inoltre in giornata sono arrivate delle importanti parole da parte di Javier Zanetti, vice presidente nerazzurro:

“Lautaro come Milito? Si è adattato velocemente alla Serie A, ma ha ancora ampi margini di miglioramento. E’ il presente e il futuro del club. E’ un vero professionista, ha tanto voglia di imparare, e studiare Diego lo ha migliorato parecchio. Farà una carriera importante, glielo auguro”

News Inter: Lautaro e il rinnovo

(www.gettyimages.it)

L’obiettivo dell’Inter è ovviamente quello di blindare tutti i gioielli, e Lautaro Martinez è senza dubbio uno di quelli. Ausilio e Marotta conoscono bene ogni rischio, ed è per questo che l’obiettivo continua ad essere il rinnovo di contratto. I contatti con l’agente del Toro ci sono già stati, e la sensazione è che si possa avere una fumata bianca da qui a breve.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Inter, ag. Lautaro: “Giocare con Messi è un sogno. Rinnovo? Ecco la verità”

Mercato Inter: Lukaku resta?

Lautaro va blindato, e lo stesso discorso vale per il suo compagno di reparto: Romelu Lukaku. Anche il belga ha disputato una stagione esaltante, ed è partito fortissimo, tanto da ricevere attenzione da parte di qualche pretendente. Dopo la brutta esperienza con i Red Devils, il giocatore era uscito un po dai radar, prima poi di tornare ad altissimi livelli sotto la guida di Conte. L’ex Manchester United inoltre ha voluto ribadire il suo futuro. LEGGI LE SUE DICHIARAZIONI


Continua a leggere