Sassuolo, l’ad dei neroverdi sogna in grande: “Possiamo provarci”

| 08/10/2020 16:19

L’amministratore delegato del Sassuolo, Giovanni Carnevali, ha rilasciato delle importanti dichiarazioni a ‘Sky Sport’ proprio sul futuro della squadra che punta a diventare una grande del campionato italiano.

Giovanni Carnevali (Getty Images)

Sassuolo, Carnevali senza dubbi: “Dobbiamo ritornare in Europa League

L’ad dei romagnoli, Giovanni Carnevali, ha le idee molto chiare. L’obiettivo del club è quello di riportare la squadra in Europa, proprio come ci riuscii Eusebio Di Francesco nel 2016 (conclusasi con eliminazione ai gironi in cui c’era l’Atheltic Bilbao, Genk e Rapid Vienna). Nella passata stagione i neroverdi hanno concluso all’ottavo posto, sfiorando proprio la competizione europea. Non si accontenta il Sassuolo che tende sempre a migliorarsi, proprio come ha spiegato il suo dirigente: “Superare le sette squadre che sono davanti a noi è una impresa molto complicata, ma abbiamo l’obbligo di provarci. Il nostro compito è quello di ritornare in Europa League“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Sassuolo-Crotone, Caputo smaschera Del Piero

Ieri sera c’erano tre calciatori del Sassuolo con la maglia azzurra

Ieri sera la Nazionale di Roberto Mancini ha disputato un’amichevole contro la Moldavia conclusasi sul punteggio di 6-0. Due delle sei reti sono state messe a segno da calciatori che militano nel club romagnolo: Francesco Caputo e Domenico Berardi. Ottima anche la prova del centrocampista Manuel Locatelli (anche se c’è da ricordare che gli avversari non erano di un livello altissimo). Le vere sfida in cui l’Italia dovrà dimostrare tutto il suo valore saranno quelle contro la Polonia (domenica 11 ottobre) e Olanda (mercoledì 14 ottobre), match validi per la Nations League. Tornando ai tre neroverdi schierati dal primo minuto rappresenta un motivo di orgoglio: “E’ una strategia che sta alla base, è proprio questa la forza della società della famiglia Squinzi. Dobbiamo continuare il nostro cammino sempre con i piedi per terra. Continuare a lavorare applicando la politica del buon senso“.

LEGGI ANCHE >>> Sassuolo-Crotone, De Zerbi lancia una stoccata alla Juventus

Giovanni Carnevali (Getty Images)

Raspadori si aggrega all’Under 20

Continuano gli allenamenti sotto gli occhi vigili di Roberto De Zerbi. L’allenatore bresciano, in questi giorni, non potrà contare sull’aiuto dell’attaccante Giacomo Raspadori. Quest’ultimo, infatti, è stato convocato dal suo ct Alberto Bollini per uno stage, con la Nazionale Under 20, di una settimana in preparazione alla seconda fase di qualificazione al Campionato Europeo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Sassuolo-Crotone 4-1: neroverdi a valanga

 

 


Continua a leggere