Euro 2021: non si gioca, clamoroso colpo di scena?

| 08/10/2020 21:30

Euro 2021 potrebbe non disputarsi. La notizie è di poco fa ma sta facendo subito il giro del web.

Euro 2021 a rischio, l’annuncio dalla Francia

Dopo il clamoroso rinvio di Euro 2020, potrebbe succedere lo stesso anche per Euro 2021. La notizie che è arrivata nelle ultime ore dalla Francia, potrebbe scombussolare in maniera esponenziale tutti i piani del calcio europeo e mondiale.

Il probabile rinvio della manifestazione, infatti, potrebbe incidere anche sul Mondiale che si terrà in Qatar nel 2022. Dalla Francia, infatti, non arrivano notizie positive riguardo al regolare svolgimento dell’Europeo previsto per giugno.

Euro 2021: rischia di saltare in maniera definitiva?

Lo svolgimento di Euro 2021 resta in forte dubbio. La manifestazione, che per la prima volta nella sua storia era in programma in maniera itinerante in diversi stadi europei, avrebbe dovuto svolgersi tra l’11 giugno e l’11 luglio 2021 in dodici città diverse.

Il primo europeo itinerante della storia rischia di essere rinviato per la seconda volta o proprio non disputato.

La manifestazione, in programma ancora a Roma, Londra, Amsterdam, Baku, Bilbao, Bucarest, Budapest, Copenaghen, Dublino, Glasgow, Monaco e San Pietroburgo, potrebbe non arrivare a conclusione visto un rischio di contagi elevato, soprattutto nel caso in cui si giochi con gli stadi aperti.

La situazione non è delle migliori in Europa e la paura naturalmente è che il tutto possa peggiorare diventa tanto. Per questo sarebbe in arrivo la drastica decisione di rinviare nuovamente l’Europeo, cosa che nessuno si auspica.calciomercato fifa

Euro 2021: dalla Francia filtra pessimismo

Secondo quanto riportato da L’Equipe, le criticità riscontrate sono tante e riguardano diversi problemi.

Il primo è la salute dei giocatori ma anche lo svolgimento effettivo delle partite, l’accoglienza degli spettatori, il trasporto e le regole sulla quarantena attualmente. Il protocollo oggi in vigore sarà uno degli elementi di cui si dovrà tenere conto.

La possibilità di riscontrare una o più positività all’interna di una squadra durante la competizione è alta e se ci fosse potrebbe essere difficile concludere tutte le gar.e Il tempo per provare a risolvere la situazione c’è, ma ad oggi i vertici UEFA che stanno provando a mettere una pezza, non sembrano così possibilisti.Euro 2020 Qualificazione Germania


Continua a leggere