Calciomercato Roma, punge El Shaarawy: “Affare sfumato perchè…”

| 08/10/2020 00:20

Il calciomercato di Serie A si è chiuso da poche ore, ma la maggior parte delle squadre sta ancora facendo chiarezza su alcuni affari, sia in entrata che in uscita. Una lunga sessione caratterizzata da tante operazioni, alcune concluse con successo, altre meno. E’ il caso della Roma, la quale non ha chiuso la trattativa che avrebbe portato al ritorno di El Shaarawy. Il Faraone ha voluto dire la sua sulla vicenda.

Ultime Roma: le parole di El Shaarawy sul mancato ritorno

calciomercato roma el shaarawy

(www.gettyimages.it)

El Shaarawy è stato probabilmente il migliore in campo stasera contro la Moldova. Amichevole giocata al Franchi, con l’italo-egiziano autore di una doppietta. Il ritorno a Roma non si è concretizzato, e lo stesso giocatore ha detto la sua su quanto accaduto. Queste le sue parole riportate nel postpartita:

“Sulla trattativa sfumata con la Roma? Avevo bisogno di giocare in vista dell’Europeo, anche perchè in Cina si resterà fermi fino a febbraio. Io ho sempre ribadito la mia completa disponibilità, ero anche d’accordo sull’ingaggio. Si sono dette tante cose, affare sfumato per via di altri motivi”

El Shaarawy-Roma: niente fumata bianca, la delusione del Faraone

Europeo o meno, El Shaarawy voleva tornare alla Roma, ma le cose non sono andate come sperava. Il Faraone si sente ancora molto legato alla Capitale, e un suo ritorno avrebbe senza dubbio fatto contenti un po tutti, Fonseca compreso. Trattativa sfumata e delusione social per l’attaccante, il quale ha subito espresso il suo stato d’animo dopo la chiusura del calciomercato. La fumata bianca tanto attesa non è mai arrivata, e chissà se in futuro possano esserci altre possibilità.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, El Shaarawy sfumato: delusione sui social

ElSha e il presente in Nazionale

Fascia da capitano al braccio, due gol, e una delusione sfogata in campo. Potremmo racchiudere così la serata di El Shaarawy, il quale ha senza dubbio tanta voglia di dimostrare le sue qualità in Nazionale. L’Europeo è un grande obiettivo, Mancini gli stando fiducia, c’è solo da aspettare e farsi trovare presenti. Il Faraone vuole stupire ancora una volta, anche se distanza dalla Capitale.

POTREBBE INTERESSARTI: Mancini dopo Italia-Moldova: “Caputo titolare? Dipende..”


Continua a leggere