Calciomercato Juventus, via libera per Sarri: ecco dove può allenare

| 08/10/2020 10:20

La Juventus guarda al futuro, e pensa soprattutto alla stagione appena cominciata sotto la guida di Andrea Pirlo. L’attuale tecnico bianconero è arrivato sostituendo Sarri, e proprio a proposito di quest’ultimo, pare ci siano delle grosse novità. L’allenatore toscano può tornare ad allenare, e ben presto arriverà la svolta per quanto riguarda la spinosa situazione con la Vecchia Signora.

Ultime Juventus: si cerca l’accordo per la risoluzione di contratto con Sarri

calciomercato juventus sarri

E’ passato poco tempo dall’esonero di Sarri, un addio che per alcuni resta ancora un mistero. La stagione del tecnico sulla panchina bianconera è stata senza dubbio sotto tono, e neppure la vittoria dello Scudetto ha portato alla tanto sperata redenzione. I nodi sono tutti venuti al pettine, e con il passare dei giorni e delle settimane, anche la questione contratto è diventata sempre più spinosa. Ora però la possibile svolta, con la Juventus che sta cercando di trovare un accordo per quanto riguarda la risoluzione del contratto. A questo punto la società di Torino si libererebbe dello stipendio del tecnico, e lo stesso Sarri sarebbe libero di tornare ad allenare. Questa la notizia riportata da cm.it.

>>>Juventus, Sarri non risolve con i bianconeri: le sue parole dopo l’addio

Sarri: dove e quando torna ad allenare?

juventus cristiano ronaldo sarri

Il futuro di Sarri è ancora parecchio incerto, ma fatto sta che la sua prossima panchina potrebbe essere ancora una volta in Italia. La Serie A lo aspetta nuovamente, con due squadre attualmente in pole: stiamo parlando di Fiorentina e Roma. Entrambe le squadre stanno valutando la situazione, ovviamente mettendo alla prova rispettivamente Iachini e Fonseca. Per i giallorossi si è fatto anche il nome di Allegri, ed è per questo che la pista appare al momento meno percorribile.

LEGGI ANCHE: Roma, Fonseca già in bilico: spunta Sarri

Ritorno di Sarri: obiettivo redenzione

L’ultimo anno di Sarri non è stato di certo facile, e l’esonero alla Juventus ne è stata senza dubbio la prova. L’ex tecnico del Napoli ha bisogno di redenzione, come se tutto quello che avesse fatto in queste stagioni sia andato in fumo. Le grandi capacità sono state sotterrate da incomprensioni e malumori, ora ancora una volta è chiamato alla scalata, come ha sempre fatto.

LEGGI: Juventus, la stoccata di Ramsey a Sarri


Continua a leggere