Calciomercato Inter, cessione a gennaio: ci sono due big

| 08/10/2020 01:00

La sessione estiva si è conclusa da poche ore, ma le principali big di Serie A continuano ad interessarsi ai colpi sia in entrata che in uscita. Ne sa qualcosa l’Inter, letteralmente scatenata in questo mercato, e che starebbe già proiettando lo sguardo verso gennaio. Se da una parte è possibile che Conte richieda altri rinforzi, dall’altra bisognerà gestire al meglio la situazione relativa alle cessioni.

Ultime Inter: futuro Eriksen, partenza a gennaio?

calciomercato inter eriksen

In casa Inter c’è ancora qualche giocatore in dubbio sul proprio futuro, e uno di questi è senza dubbio Christian Eriksen. Il centrocampista danese non si è ancora perfettamente inserito nei meccanismi di Conte, e lo stesso tecnico sta aspettando che “scocchi la scintilla”. Una fase di attesa che potrebbe diventare estenuante, e chissà che non possa trasformarsi in cessione. Per l’ex Tottenham sono arrivate diverse avances, e se dovessero esserci anche delle offerte buone, allora che non sarebbe affatto da escludere un addio dopo appena un anno.

Mercato Inter: le due pretendenti per Eriksen

calciomercato inter eriksen

(www.gettyimages.it)

Il futuro di Eriksen è ancora incerto, e lo stesso danese non sa ancora se continuerà la sua avventura in nerazzurro o meno. Conte sta cercando di impiegarlo di più, ma se i risultati non dovessero arrivare, ecco che si troverebbe subito una trattativa con una delle numerose pretendenti. Al momento, anche come riportato da cm.it, pare che Atletico Madrid e PSG siano le due big alla finestra. La squadra spagnola ha provato già in questa sessione ad inserirsi per il gioctore, i francesi aspettano per un eventuale assalto. Leonardo riflette, Marotta e Ausilio aspettano il giudizio di Conte.

News Inter: altro addio a gennaio

L’Inter dovrà presto tirare le somme sul mercato, ed è ovvio che a gennaio ci sarà qualche altre sorpresa. In chiave cessioni parliamo di Eriksen, ma anche e soprattutto di Nainggolan. Se per il danese si gode ancora del beneficio del dubbio, per il belga la situazione è diversa: voleva andarsene, a gennaio potrà farlo.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Inter, rottura con Nainggolan: addio a gennaio

POTREBBE INTERESSARTI: Inter: ecco la lista Champions, due esclusi di lusso

 


Continua a leggere