Calciomercato Cagliari: l’annuncio su Nainggolan, non è finita

| 08/10/2020 19:30

Naiggolan potrebbe ancora trasferirsi al Cagliari. Con il mercato chiuso, il centrocampista belga dovrà aspettare questa volta il mese di gennaio.

Calciomercato Cagliari: l’annuncio su Nainggolanda parte del ds

Pierluigi Carta, direttore sportivo del Cagliari, ha parlato del possibile arrivo di Raja Nainggolan nel corso della conferenza stampa di presentazione di Ounas:

 

 

“Abbiamo prelevato Ounas dal Napoli in prestito ma speriamo di riscattare il calciatore a fine anno, sarebbe arrivato anche se avessimo acquistato anche Nainggolan. Il Napoli ci ha dato l’ok all’ultimo, grazie alla volontà di Adam, ma non posso nascondere che per chiudere questa trattativa ci sono stati parecchi intoppi”.

calciomercato inter nainggolan

(www.gettyimages.it)

Nainggolan non è arrivato per questione di tempo?

Il ds ha parlato della telefonata tra Giulini e la dirigenza nerazzurra:

Per Radja siamo molto dispiaciuti. Avevamo aspettative alte, pensavamo di riuscire a prendere il calciatore accontentando tutti anche se a fine mercato. Alle 17 15 dell’ultimo giorno di mercato squilla il cellulare di Giulini e mi dice che è Zhang. Dopo un’ora di telefonata però il presidente è tornato da me ed era molto deluso e amareggiato, sconsolato per non aver raggiunto l’obiettivo di riportare Nainggolan al Cagliari. Era troppo tardi, per cui abbiamo capito che bisognava ragionare razionalmente e alla fine abbiamo preso Ounas. Vi posso assicurare che il presidente ha fatto di tutto per portarlo qui, è successa la stessa cosa che è accaduta con Diego Godin. Aveva la vena del tifoso. È andata così, poi abbiamo preso Ounas che ha fatto di tutto per vestire la maglia del nostr club. Se non avessimo lasciato perdere per Nainggolan non avremo avuto tutti il tempo per chiudere per l’arrivo di Ounas”.

inter nainggolan

(www.gettyimages.it)

Cagliari, ora Nainggolan arriva a gennaio?

Il ds degli isolani ha parlato del possibile arrivo a gennaio di Raja Nainggolan, centrocampista dell’Inter rimasto a Milano nonostante sembrerebbe essere fuori dai piani di Antonio Conte della società nerazzurra:

“A gennaio possiamo riprovare, se ci saranno tutti i presupposti allora cercheremo di chiudere. La volontà del ragazzo c’è sempre stata, la sensazione è stata che l’Inter non volesse cedere fino in fondo e non era convintissima. Se l’Inter abbasserà le pretese allora ci proveremo, altrimenti no. Non vogliamo fare il passo più lungo della nostra gamba”.

nainggolan

(www.gettyimages.it)


Continua a leggere