Calciomercato Juventus, colpo per il 2021: accordo con l’attaccante del Barcellona

| 07/10/2020 12:40

La Juventus non si ferma al mercato appena concluso e guarda al futuro. Il club bianconero ha chiuso con pochi colpi e diverse cessioni la finestra di mercato ‘estiva’. Tifosi scontenti e società che non si è esposta al riguardo, con Fabio Paratici che torna sul banco degli imputati. Il covid 19 ha sicuramente frenato gli affari dei grandi club che hanno dovuto guardare i proprio problemi economici. Intanto, il club pensa già al prossimo mercato e punta gli occhi sulla Spagna.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, Emerson Palmieri va al Porto

Calciomercato Juventus, assalto a Dembele

La Juve si concentra sul mercato in entrate per l’anno prossimo. Dalla Spagna sono sicuri di quanto accaduto l’ultimo giorno di mercato da Ousmane Dembélé e il Manchester United, con l’affare saltato nelle ultime ore senza ancora una vera e propria motivazione. Secondo quanto riportato da Radio Catalunya, infatti, l’esterno d’attacco francese avrebbe deciso di non trasferirsi in Premier League per vestire la maglia della Juventus. Pare che tra il calciatore e la Juve sia stato raggiunto negli ultimi giorni un accordo per il 2021. Il classe 1997 ha un contratto in scadenza nel 2022 con il Barcellona e non è considerato un calciatore chiave, anzi. Solo 52 presenze per lui in tre anni in Spagna con la maglia del club catalano, dove ha messo a segno 12 gol e 11 assist. Dalla Spagna sono sicuri, Dembele approderà a Torino il prossimo anno.

calciomercato juventus dembele

LEGGI ANCHE >>> Juventus-Napoli, si va verso il rinvio

Juventus, polemiche per i calciatori che hanno violato l’isolamento: cosa rischiano?

L’ASL di Torino ferma i calciatori della Juventus. In sette bianconeri hanno violato l’isolamento fiduciario e per questo, come riportato da La Gazzetta dello Sport, l’ASL stessa ha presentato alla Procura i nomi dei calciatori della Juve che nei giorni scorsi hanno lasciato il J Hotel, gran parte di questi raggiungere i ritiri delle nazionali. Si tratta di Bentancur, Cuadrado, Danilo, Dybala, Cristiano Ronaldo, Buffon e Demiral. Azione non da poco conto, che come spiega Gazzetta, è perseguibile per violazione dell’art. 650 del codice penale. L’ammenda che si rischia oscilla tra i 400-500 euro.

juventus infortunio cristiano ronaldo

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juve, Rugani via per Buffon: firma con il Rennes


Continua a leggere