Inter: ecco la lista Champions, due esclusi di lusso

| 06/10/2020 22:30

Inter, presentata la lista per la prossima Champions League. Avendo una rosa così larga, i nerazzurri dovranno rinunciare a qualche pezzo da novanta.

Notizie Inter: la lista Champions League

Come da regolamento, FC Internazionale Milano ha trasmesso alla UEFA la lista dei calciatori iscritti alla fase a gironi della Champions League 2020/2021. Nell’elenco non compaiono il terzo portiere Daniele Padelli e il centrocampista uruguaiano Matias Vecino. I due calciatori, per questa ragione, almeno fino a gennaio non potranno scendere in campo in Europa.

Lista A

1. Samir Handanovic
2. Achraf Hakimi
5. Roberto Gagliardini
6. Stefan de Vrij
7. Alexis Sanchez
9. Romelu Lukaku
10. Lautaro Martinez
11. Aleksandar Kolarov
12. Stefano Sensi
13. Andrea Ranocchia
14. Ivan Perisic
15. Ashley Young
22. Arturo Vidal
23. Nicolò Barella
24. Christian Eriksen
33. Danilo D’Ambrosio
36. Matteo Darmian
37. Milan Skriniar
44. Radja Nainggolan
77. Marcelo Brozovic
95. Alessandro Bastoni
97. Ionut Andrei Radu

Lista B

35. Filip Stankovic
42. Lorenzo Moretti
99. Andrea Pinamonti.

conte

conte

Inter: c’è Naiggolan

A sorpresa, dopo il mancato addio, resta in lista Raja Naiggolan. L’ex Cagliari, che sembrava in procinto di ritornare in Sardegna in questo mercato, non ha lasciato i nerazzurri e giocherà anche in Champions League con la formazione di Antonio Conte. Dati i tanti arrivi soprattutto in mezzo al campo, tuttavia, qualche calciatore andava escluso. A pagare è stato il terzo portiere Padelli (che in caso di assenza di Handanovic e Radu sarà rimpiazzato da un giovanissimo) e Vecino (ancora alla prese con un lungo stop).

(www.gettyimages.it)

Ultime Inter: il motivo delle tante cessioni

Per questa ragione il presidente Zhang prima di acquistare gli ultimi tasselli aveva spinto la dirigenza a cedere. Nel finale di mercato sono partiti Godin, Candreva, Asamoah e Dalbert. In queste ore, invece, si sta completando il passaggio di Joao Mario allo Sporting Lisbona. Oramai Joao Mario è da considerare un nuovo giocatore dello Sporting CP. Un ritorno a casa per il centrocampista portoghese che non è riuscito mai a dimostrare a Milano il suo talento. Secondo le ultime di mercato, le modalità della cessione di Joao Mario sarebbero particolari. Il centrocampista tornerà in questa finestra di mercato allo Sporting in prestito con l’Inter che pagherà oltre la metà dello stipendio. Il giocatore attualmente percepisce 2,7 milioni di euro a stagione.

 


Continua a leggere