Calciomercato Roma, El Shaarawy sfumato: delusione sui social

| 06/10/2020 00:20

Il calciomercato della Roma è stato molto intenso, e fino all’ultimo secondo ci sono state tante palpitazioni per quanto riguarda qualche colpo in entrata. Mentre Smalling si è concretizzato, di fatto ritornando in giallorosso, la situazione è stata ben diversa per El Shaarawy. Il Faraone sembrava ad un passo dal ritorno, poi le cose non sono andate come previsto.

Ultimora Roma: El Shaarawy deluso per il mancato ritorno in giallorosso

inter Roma, El Shaarawy

Sembrava tutto fatto per El Shaarawy, ma alla fine la fumata bianca non c’è mai stata. Il club giallorosso aveva pensato ad un ritorno per l’italo-egizione, ma le mancate cessioni da parte del club di Friedkin, hanno di fatto condizionato la chiusura dell’operazione. Mancato trasferimento in prestito quindi, e una delusione che è salita piano piano per il giocatore. Il Faraone ha infatti espresso il suo disappunto sui social: storia su Instagram in cui è postato su sfondo nero due emoticons che spiegano al meglio il suo stato d’animo. La Capitale lo stava aspettando, lui pure, ma spesso il mercato regala anche delusioni. Questa la notizia riportata da cm.it.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, sfuma El Shaarawy: si pensa ad un ritorno in difesa

Mercato Roma: Fonseca è completo in tutti i reparti?

udinese-roma

Il mancato arrivo di El Shaarawy è stata una notizia che ha sorpreso tutti, anche perchè il trasferimento sembrava molto vicino alla chiusura. Intanto Fonseca può dirsi soddisfatto di quanto fatto in questa sessione estiva? In gran parte si, anche perchè è stato preso il difensore che tanto si aspettava: Chris Smalling. Il centrale inglese è infatti arrivato sul gong, ed è stato accolto con grande gioia da parte di tifosi e società. Un acquisto pensato e voluto, e che ora cambia le gerarchie dei capitolini.

>>>Calciomercato Roma, ufficiale il ritorno di Smalling

News Roma: chi gioca in attacco?

Se da una parte la Roma può dirsi completa in difesa, dall’altra parte c’è anche da valutare e tirare le somme sull’attacco. Fonseca sembra avere le idee chiare, con Dzeko prima punta e con dietro Mkhitaryan. Pellegrini potrebbe scalerebbe dietro con Pellegrini, mentre alle spalle del bosniaco ci sarà anche Pedro, già devastante in queste sue prime apparizioni “italiane”.


Continua a leggere