Calciomercato Juvents, niente da fare per l’esterno: va al Porto

| 06/10/2020 17:00

Il calciomercato della Juventus ha portato ad Andrea Pirlo copertura in tutti i reparti, migliorando la rosa sia a centrocampo che in attacco.

Emerson Palmieri

(www.gettyimages.it)

Calciomercato Juventus, sfuma definitivamente Emerson?

I bianconeri hanno chiuso nell’ultimo giorno utile l’acquisto di Federico Chiesa, piazzando uno dei migliori colpi di tutta la Serie A ma Andrea Pirlo non è rimasto del tutto soddisfatto delle entrate. Il motivo è da ricercare nell’assenza di un nuovo terzino sinistro che, si pensava fattibile dopo l’addio di Mattia De Sciglio. Al momento i bianconeri hanno solo Alex Sandro come titolare del ruolo e il calciatore brasiliano è ancora infortunato. Tra Frabotta e Cuadrado, la Juve dovrà adattare ancora uno dei due per le prossime partite, senza poter contare su un’alternativa certa. Nelle scorse settimane, i bianconeri avevano sondato il terreno per Emerson Palmieri, in uscita dal Chelsea ma l’affare non è mai decollato.

Calciomercato Juventus, possibile ribaltone societario

Calciomercato Juventus, Emerson verso il Porto

Il terzino italo-brasiliano è ai margini del progetto tecnico di Frank Lampard ma non è ancora riuscito a trovare una sistemazione adatta alle sue caratteristiche. Nelle ultime ore, secondo il Telegraph, per il terzino si sono aperte le strade della LigaNOS, con il Porto fortemente interessato. I lusitani, infatti, hanno appena ceduto Alex Telles al Manchester United e stanno cercando un sostituto di qualità che possa non far rimpiangere il brasiliano e avrebbero individuato in Emerson Palmieri l’uomo giusto. I bianconeri, dunque, potrebbero restare a bocca asciutta anche per il mercato invernale circa Emerson che sarebbe potuto diventare un’idea per gennaio.

Calciomercato Juventus, un giocatore può finire ai margini della rosa

calciomercato inter emerson

(www.gettyimages.it)

Palmieri va al Porto per prendersi la Nazionale

Della situazione di Emerson Palmieri, ne ha parlato anche Roberto Mancini. Il CT dell’Italia, in conferenza stampa, ha parlato chiaramente delle speranze del terzino di guadagnarsi un posto da titolare.

“Avrei preferito avesse cambiato squadra, ha bisogno di giocare per essere preso in considerazione con noi”.

E’ questo uno dei motivi che stanno spingendo il terzino verso il Porto. Il termine ultimo per completare l’operazione è questa sera, quando chiuderà ufficialmente anche il mercato portoghese.

Potrebbero interessarti anche

Serie A, il Presidente Dal Pino positivo al Coronavirus

Coronavirus Serie A: nessun nuovo positivo nel Napoli


Continua a leggere