Calciomercato Milan, arriva la rescissione ufficiale

| 05/10/2020 23:00

Calciomercato ormai chiuso in Serie A, dove però si stanno formalizzando le ultime trattativa, soprattutto per quanto riguarda il calcio estero. E’ stata una sessione estiva molto intensa, dove sicuramente non sono mancati i colpi di scena. Ne sa qualcosa il Milan, letteralmente scatenato in questi ultimi giorni, e che poco fa ha ufficializzato un altro movimento: stiamo parlando di un addio.

Ultimora Milan: rescissione di contratto, arriva l’ufficialità

calciomercato milan dalot

 

Tanti tentativi e diverse operazioni per il Milan, senza ombra di dubbio una delle squadre più attive in questo calciomercato. I rossoneri hanno cercato vari rinforzi, ma allo stesso tempo anche gestire qualche esubero, come ad esempio Halilovic. L’esterno croato non ha impressionato a Milano, e per Pioli non si trattava di un giocatore centrale nel progetto e nelle gerarchie. E’ per questo che poco fa è arrivata l’ufficialità per quanto riguarda la rescissione del contratto. Questo il comunicato ufficiale emanato dal Diavolo: AC Milan comunica di aver rescisso consensualmente il contratto con Alen Halilović. Il Club augura al calciatore le migliori soddisfazioni per il prosieguo della sua carriera”.

Mercato Milan: niente difensore per Pioli

(www.gettyimages.it)

Il mercato del Milan è stato molto intenso, e nelle ultime ore c’è stato grande movimento soprattutto per quel che riguarda la difesa. I rossoneri hanno cercato in tutti i modi di concludere un affare per il reparto difensivo, senza però trovare successo. I due obiettivi principali, Rudiger e Kabak, sono sfumati per motivi diversi, e Pioli dovrà quindi farsi bastare i giocatori già a disposizione. Il tedesco non è arrivato per via dei vari dubbi sulla sua condizione fisica, il turco invece è stato tolto dal mercato.

News Milan: chi gioca in difesa?

In difesa non ci sono stati nuovi arrivi per il Milan, e di conseguenza Pioli dovrà fare affidamento sui giocatori già in rosa. Uno degli imprescindibili è senza dubbio Romagnoli, capitano rossonero, che a breve tornerà a disposizione. Kjaer anche è fondamentale, così come Gabbia, il quale sta crescendo e facendo gavetta. Per lui si era ipotizzato un addio in prestito, ora i piani sono ovviamente cambiati.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Milan: il difensore non arriva, saltati due obiettivi

POTREBBE INTERESSARTI: Calciomercato Milan, ufficiale l’arrivo del terzino


Continua a leggere