Brescia, Cellino schock: “Minacciato dai calciatori, sono pronto a regalare il club”

| 05/10/2020 15:40

Il Brescia di Massimo Cellino è ripartito dalla Serie B dopo la cocente retrocessione della scorsa stagione. Il Presidente delle Rondinelle, però, non sta vivendo giorni molto sereni alla guida del club lombardo e potrebbero nascere scenari clamorosi.

cellino brescia

(www.gettyimages.it)

Brescia, Cellino schock: “Minacciato dai calciatori”

La nuova stagione del Brescia non è iniziata nel migliore dei modi, sia dal punto di vista sportivo che da quello dei rapporti interpersonali. Massimo Cellino, infatti, ha reso pubblici dei problemi molto importanti all’interno del club che potrebbero portare a risvolti molto importanti nel prossimo futuro. Dopo la sconfitta di ieri sera contro il Cittadella, il Presidente del Brescia è sbottato ai microfoni di 90° Minuto.

“In 30 anni nel mondo del calcio non mi era mai successo di venire minacciato dai giocatori. Gente che voleva essere ceduta altrimenti sarebbe andato in depressione. Non hanno neanche un briciolo d’educazione”.

Calciomercato Serie A, Juventus: fatta per Chiesa

Brescia, Cellino: “Pronto a regalare il club”

Massimo Cellino, poi, ha continuato il suo sfogo contro quanto stava accadendo all’interno dello spogliatoio bresciano. In particolare, parlando di calciomercato e di possibili cessioni, il Presidente del Brescia, ha rimandato le richieste agli uomini predisposti per quel tipo di operazioni.

“Ho cinque telefoni e sono tutti spenti, perché chiamano me quando ci sono apposta i direttori sportivi? Se si fa avanti qualcuno interessato gli regalo il club”.

Cellino Brescia

(www.gettyimages.it)

Calciomercato Brescia, il Torino chiede Torregrossa

Il calciomercato del Brescia, nell’ultimo giorno di mercato, potrebbe vedere parecchi movimenti, soprattutto in uscita. Il club è ultimo in classifica in Serie B e molti calciatori vorrebbero cambiare aria. Il fatto che il presidente Cellino abbia spento tutti i cellulari a sua disposizione è stato verificato anche da Sky Sport che ha parlato di un forte interesse del Torino di Urbano Cairo per Ernesto Torregrossa, attaccante del Brescia. L’affare, però, è sembrato praticamente impossibile perché il presidente del Toro ha provato più volte a chiamare Cellino per chiudere l’affare ma ha sempre trovato la segreteria telefonica. Le vie del calciomercato, anche con queste vicende, si dimostrano infinite.

Potrebbero interessarti anche

CALCIOMERCATO – SEGUI TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

Calciomercato Fiorentina, anche Vlahovic in uscita – ESCLUSIVA


Continua a leggere