Milan-Spezia 3-0: risultato, sintesi, tabellino e highlights

| 04/10/2020 19:29

Milan e Spezia si affrontano nel primo posticipo della 3ª giornata di Serie A: i padroni di casa conquistano la vittoria nel secondo tempo, dove arrivano tutti e tre i gol della partita.

Milan-Spezia, la cronaca in sintesi del match

Parte subito forte il Milan, che all’8′ sfiora il gol con Leao, servito ottimamente da Calabria, ma Sala anticipa l’attaccante sul più bello e gli impedisce di battere a rete a colpo sicuro. Ci prova qualche minuto dopo Brahim ma il suo tiro è velleitario. Pericolo vero invece per i padroni di casa al 21′: un tocco di Calabria stava per causare un’autorete, ma Donnarumma è stato provvidenziale. Al 30′ un infortunio costringe Galabinov ad abbandonare il campo. Al 33′ altra azione interessante: cross di Calabria per Colombo che batte a colpo sicuro verso la porta, ma Erlic è reattivo e devia in angolo. Il primo tempo si chiude con un’altra chance per il Diavolo: sempre Calabria serve Saelemaekers in area di rigore che accorrendo alle spalle calcia senza la giusta coordinazione e spara alto.

(www.gettyimages.it)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Milan, le parole di Massara nel prepartita anticipano un acquisto

LEGGI PURE >>> Milan, è ufficiale l’arrivo del terzino

Il risultato cambia al 57′, con il gol di Rafael Leao. Il portoghese raccoglie sul secondo palo un cross da calcio piazzato di Calhanoglu, ribadendo in rete con un tocco in allungo, nulla da fare stavolta per il portiere. Al 70′ esordio per Hauge, il giovane attaccante acquistato dal Bodo Glimt in occasione della gara di Europa League. Passano 5 minuti e Theo Hernandez raddoppia: fa tutto l’esterno sinistro, che a metà campo ruba palla ad Agudelo e s’invola verso l’area palla al piede, calciandola quindi all’angolino una volta arrivato davanti al portiere. Si tratta del colpo che tramortisce lo Spezia. Dopo 2 minuti infatti Leao segna la propria doppietta personale: cross di Saelemaekers, sponda di Kessie di testa e tap-in vincente, con la suola dell’ex Lille, per il 3-0. Rossoneri in testa alla classifica.

Milan-Spezia, il tabellino

Gol: 57′, 78′ Leao, 76′ Hernandez

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Gabbia, Kjaer, Theo Hernandez; Krunic (58′ Kessie), Tonali (58′ Bennacer); Saelemaekers, Brahim Diaz (70′ Hauge), Leao; Colombo (46′ Calhanoglu). All. Pioli

SPEZIA (4-3-3): Rafael; Sala, Erlic, Chabot, Marchizza; Pobega, Ricci (59′ Acampora), Maggiore; Verde (59′ Agudelo), Galabinov (32′ Piccoli), Gyasi. All. Italiano

Ammoniti: Ricci, Gyasi, Calhanoglu

(www.gettyimages.it)

Gli highlights della gara


Continua a leggere