Milan-Spezia, Pioli: “Spero di avere Ibra disponibile per il derby”

| 04/10/2020 20:30

Altro giro, altra vittoria per il Milan di Stefano Pioli che ha battuto lo Spezia 3-0 a San Siro con un’altra ottima prestazione. I rossonseri hanno raggiunto l’Atalanta al primo posto in classifica, terminando in bellezza il primo tour de force della stagione.

milan pioli

(www.gettyimages.it)

Milan-Spezia, Pioli: “Sognavamo questo inizio”

Dopo la vittoria interna contro lo Spezia, Stefano Pioli, allenatore del Milan, ha analizzato la partita ai microfoni di Sky Sport.

“Sono soddisfatto dalla partita di stasera. E’ vero che stiamo cercando un difensore centrale perché abbiamo tante assenze e un calendario molto ricco. Sognavamo di avere questo inizio di stagione. Siamo ripartiti con lo spirito giusto e ora dobbiamo avere positività per il futuro”.

E’ tornato il Milan?Adesso siamo squadra. Abbiamo un modo di stare in campo riconoscibile. Vogliamo giocarci le partite con fiducia e sappiamo che ci sono aspettative importanti. Avremo presto anche delle partite molto difficili ed impegnative, alle quali arriviamo con entusiasmo e fiducia. Abbiamo fatto bene anche perché dal punto di vista fisico ho costretto molti a giocare per tante gare. Mi auguro di recuperare presto tutti”.

Calciomercato Milan, Massara sui possibili nuovi acquisti

Milan, Pioli: “Qui sto benissimo, dobbiamo crescere costantemente”

Ibrahimovic e gli infortunati?Credo che per Rebic sarà importantissima la prossima settimana. Romagnoli sta meglio, potrebbe essere a disposizione per il derby. Ibrahimovic e Duarte devono aspettare il via libera“.

Hai fatto un grande lavoro?Io penso a lavorare, alla prossima partita. Mi piace questa squadra, questa società. Sappiamo che stiamo bene insieme e che dobbiamo lavorare tanto per fare ancora meglio. Sappiamo che troveremo avversari di un certo livello. Vuol dire che a fine anno solo quattro su sette saranno contente. Noi dovremmo fare di tutto per cercare di raggiungere le posizioni migliori ma pensando a noi, a crescere costantemente“.

Come sei cresicuto?Quello che è successo a Firenze con la disgrazia di Davide mi ha fatto maturare e cambiare il modo di interfacciarmi con i calciatori. Sono uomini prima di essere calciatori e vanno capiti. Kessié, per esempio, è un calciatore sensibile, poi ci siamo capiti con il tempo e ora è quello che vedete“.

Milan-Spezia 3-0: sintesi, risultato e highlights della gara

calciomercato milan dalot

(www.gettyimages.it)

Pioli: “La questione Coronavirus preoccupa”

Preoccupato per la questione Coronavirus?E’ chiaro sia così. Però ci sono dei professionisti che stanno cercando di far quadrare il tutto e noi stiamo rispettando tutte le regole. Noi siamo tranquilli e molto fortunati a vivere in questo mondo. Speriamo che le indicazioni saranno sempre più chiare perché possano tornare anche i tifosi“.

Potrebbero interessarti anche

Calciomercato Milan, Massara allo scoperto: “Rudiger ci interessa”

Calciomercato Inter, “nuovo vecchio” nome per la fascia: le ultime


Continua a leggere