Calciomercato Fiorentina: le ultime su Milik, c’è il PSG

| 04/10/2020 10:36

La Fiorentina vuole Arek Milik. Secondo le ultime del Corriere dello Sport l’affare tuttavia sarebbe complicato.

Calciomercato Fiorentina: le ultime su Milik

La Fiorentina continua a lavorare sul mercato. La società vorrebbe una punta ma non solo. Milik è il grande nome per Iachini.

Intanto la prima mossa, quella del vice Biraghi, dovrebbe essere quella di Antonio Barreca (25), ex Genoa di proprietà del Monaco.

Poi la società si muoverà di corsa in entrata ed in uscita. Insomma ci sarà da lavorare per i dirigenti viola. 

Prima bisognerà capire se la Juventus sarà in grado di affondare il colpo per Federico Chiesa. Le ultime 48 ore di trattative, insomma, potrebbero cambiare volto alla squadra

(www.gettyimages.it)

Mercato Fiorentina: l’attacco
 

  In attacco dovrebbe arrivare José Maria Callejon (32), svincolato, anche se in questo caso non c’è fretta, potendo essere tesserato anche un minuto dopo le 20 di domani.

Ad oggi l’ex calciatore del Napoli ha detto no a tutte le possibili soluzioni prospettate: l’intesa di base andrebbe ad essere sancita sulla base di un biennale.

Ma in attacco nojn è finita, serve prendere il bomber da doppia cifra che alla Fiorentina manca da anni (l’ultimo capace di arrivare a quota 14 reti è stato Gio Simeone, nel 2017/18). 

Il grande nome resta Arkadiusz Milik (26), molto più di Krzys Piatek (25), ma il gioco d’incastri al momento non ha sorriso alla viola. Non solo per il pesantissimo ingaggio che il polacco si porta dietro ma anche perchè sul calciatore c’è il PSG. Arek è partito per la Polonia e resterà bloccato visto che è stato a contatto con i positivi del Napoli.

calciomercato atalanta junior firpo

(www.gettyimages.it)

Fiorentina: serve anche un centrale

In difesa poi si lavora anche per Quarta. La Fiorentina infatti non ha sbloccato il caso Lucas Martinez Quarta (25), il difensore centrale argentino (con passaporto italiano) di proprietà del River Plate.

Dopo una lunghissima trattativa l’intesa sembrerebbe esser arrivata sulla base di 7 milioni come base fissa, più bonus capaci di alimentare la cifra fino a 12-13 milioni, ed una percentuale sulla futura rivendita.

Le parti ora corrono per cercare di chiudere prima di odmani. La prima idea era quella di fargli svolgere i test medici a Buenos Aires, ma le difficoltà si sono subito manifestate, legate anche all’assenza di un elemento dello staff sanitario viola. Per questo il centrale dovrebbe volare a Roma.calciomercato fiorentina milik


Continua a leggere