Juventus, Pirlo in conferenza: “Arthur dall’inizio. Dybala? Da capire se..”

| 03/10/2020 16:20

Andrea Pirlo, tecnico della Juventus, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match contro il Napoli. Partita delicata ed importante per i bianconeri, in cerca di risultato e garanzie dopo il pareggio contro la Roma.

Ultime Juventus, Pirlo: “Rischio di non giocare? Non credo”

pirlo juventus

(www.gettyimages.it)

La partita a rischio? Non credo che domani ci sia il rischio di non giocare, noi in ogni caso siamo pronti e non ci siamo fatti condizionare da questa situazione. Ci siamo preparati al meglio. Arthur? Può partire dall’inizio, è pronto. Su Gattuso? Da quando Gattuso è arrivato sulla panchina, il Napoli ha cambiato la sua mentalità. Gli azzurri sono forti ed hanno dimostrato di essere una squadra molto compatta, noi però sappiamo quello che vogliamo e non siamo di certo da meno. Vincere domani sera contro di lui sarebbe lo scherzo più bello. Ronaldo? Primo ad arrivare e ultimo ad andarsene, contento di come ha iniziato questa annata, è un giocatore importante e il suo spirto è fondamentale. Dybala? Viene da un infortunio, da qui a breve capiremo se può giocare dall’inizio o a partita in corso. Morata? Non ha fatto così male come è stato detto, è stato poco con noi, ma è sicuramente un giocatore che tornerà spesso utile. Champions? Il nostro girone è molto affascinante, siamo pronti e vogliamo fare bene”

Pirlo sulle cessioni

calciomercato juventus douglas costa

(www.gettyimages.it)

Parentesi aperta anche sulla cessioni in conferenza, dove il tecnico Pirlo ha voluto dire la sua su De Sciglio, Douglas Costa e Khedira, al momento i tre esuberi in uscita dai bianconeri. Giocatori comunque a disposizione, e che a detta dell’allenatore, si stanno allenando in modo più che normale come tutti i compagni di squadra. E’ chiaro però di come qualcosa possa cambiare da qui a breve, con gli ultimi giorni di mercato ancora a disposizione.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Juventus, due uomini in uscita ma nessuna offerta

POTREBBE INTERESSARTI: Calciomercato Juventus, Douglas Costa risponde allo United

Pirlo sulla scelta del modulo

Altro quesito per Pirlo riguarda il modulo di gioco, con tanti cambi effettutati dall’allenatore, e un sistema ancora da collaudare. Non esclusi ulteriori cambiamenti, con delle prove che intanto continueranno ad andare avanti con la sfida al Napoli.


Continua a leggere