Calciomercato Milan: arriva Dalot, accordo con Kabak

| 03/10/2020 19:19

Il Milan sta per concludere due importanti colpi in entrata. La difesa in particolare è il reparto che abbisogna di più intervento: ecco in arrivo un esterno e un centrale.

Milan, ecco Diogo Dalot

A riferire le ultime di mercato è Sportmediaset. Pare infatti che l’esterno difensivo del Portogallo, ceduto dal Manchester United ai rossoneri con la formula del prestito seccco, sia atterrato oggi pomeriggio, assieme alla sua famiglia, a Milano. Si è mosso con un aereo privato. Fatti i dovuti test anti-coronavirus, si è diretto alla Madonnina (la clinica dove di solito il club svolge le visite mediche, per effettuare la prima parte dei test che ne comproveranno l’idoneità fisica e lo stato di salute. Si è trattato solo di una metà, però. Infatti il resto degli esami avrà luogo domani. Soltanto allora ci sarà la firma e quindi, plausibilmente, l’annuncio del nuovo innesto per Pioli. La formula scelta è quella del prestito semplice, quindi soltanto da qui a 9 mesi il club discuterà con il Manchester United dell’eventuale riscatto del calciatore, sulla falsariga di quanto già fatto con Brahim Diaz.

calciomercato milan dalot

(www.gettyimages.it)

Chi è Diogo Dalot

Terzino destro, in passato è stato impiegato sulla fascia mancina. Tecnica e velocità sono le caratteristiche principali del portoghese, bravissimo anche nel possesso palla e nel fornire assist ai propri compagni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Milan-Spezia, la conferenza di Pioli

Il mercato rossonero è infuocato: arriva anche Kabak

Non solo Dalot. I dirigenti del Milan hanno infatti raggiunto la quadra con l’entourage di Ozan Kabak, al termine del meeting avvenuto oggi pomeriggio a Casa Milan. C’è ora da persuadere lo Schalke 04, titolare del cartellino del centrale turco, a diminuire le pretese per il giocatore classe 2000: ad oggi 25 milioni di euro sono troppi per il Diavolo, che si è spinto fino a 15 milioni, contando anche sulla necessità dei tedeschi di far cassa.

LEGGI PURE >>> Mercato Milan, se Kabak salta l’alternativa è già pronta

kabak milan

(www.gettyimages.it)

Chi è Ozan Kabak

Ozan Kabak ricorda il centrale del Napoli Manolas in qualche aspetto. Possiede infatti personalità, grande senso tattico e una buona forza fisica, nonostante non sia altissimo. Inoltre, grazie alla sua velocità riesce a fare la differenza sul piano dei recuperi a campo aperto.


Continua a leggere