Calciomercato Inter: ribaltone Brozovic, c’è una big

| 03/10/2020 09:00

Alla fine ad andare via potrebbe essere Marcelo Brozovic. A sorpresa in queste ultime ore di mercato il croato tratta con una big per la sua cessione.

Calciomercato Inter: ribaltone Brozovic, c’è il PSG

Marcelo Brozovic può lasciare l’Inter. Secondo quanto riportato da Sky DE, il croato sarebbe in contatto con il PSG per il suo passaggio in Ligue 1.

Come accaduto lo scorso anno con Icardi all’ultimo giorno di mercato, il centrocampista potrebbe salutare Milano ed accasarsi in Francia dove ritroverebbe proprio Maurito. Il Paris Saint Germain, infatti, è alla ricerca di un centrocampista centrale ed avrebbe messo il nerazzurro nel mirino da tempo.

Tuttavia, dopo aver speso tanto sul mercato, il ds Leonardo non può permettersi oggi grandi investimenti. Per questa ragione la trattativa non è mai decollata in queste settimane.

Tuttavia, ora, sfruttando una formula “estrosa” magari in stile Juventus, il PSG potrebbe mettere le manu su Brozovic.

calciomercato inter brozovic

(www.gettyimages.it)

Mercato Inter 2020: Brozovic bocciato?

In realtà Marcelo Brozovic non è stato bocciato da Conte che, anzi, ne apprezza molto le sue doti in campo. Tuttavia a pesare sulla sua cessione è stato il comportamento del croato fuori dal rettangolo verde. Per questo motivo Antonio Conte durante l’incontro di agosto con Zhang aveva chiesto la sua cessione o per lo meno l’arrivo di un’alternativa di valore.

(www.gettyimages.it)

 

Calciomercato Inter: ecco il sostituto di Brozovic

Se dovesse partire Marcelo Brozovic chi arriverebbe al suo posto? Le soluzione sono ancora tante. Dal sogno Kantè del Chelsea ad altri affari più concreti come Sissoko del Tottenham (che potrebbe rientrare nell’affare Skriniar) o Thomas Partey dell’Atletico Madrid (che costa 50 milioni). Tuttavia in pole per sostituire il centrocampista potrebbe esserci una soluzione italiana, ovvero quella di Manuel Locatelli.

Il ds del Sassuolo Giovanni Carnevali, molto amico di Marotta, ha fatto vista ieri alla sede nerazzurra dichiarando all’uscita:

«Mancano ancora tre giorni, per cui sono tre giorni di fuoco. Boga, Locatelli e Berardi? L’obiettivo era trattenere questi ragazzi e se riusciamo a tenerli vuol dire che siamo una grande società.

Se è possibile un ritorno dell’Inter per Locatelli? Noi abbiamo sempre fatto della nostra forza la programmazione, per cui non possiamo immaginare di dar via un big a tre giorni dalla fine. Per cui per noi le uscite sono chiuse, a meno di qualche richiesta super».

(www.gettyimages.it)


Continua a leggere