Milan, Pioli: “Girone complicato”. Ibra intanto fomenta i tifosi

| 02/10/2020 17:39

Alle ore 13 sono stati sorteggiati a Nyon i gironi per la prossima edizione dell’Europa League. I rossoneri hanno pescato gli scozzesi del Celtic, i cechi dello Sparta Praga e i francesi del Lille.

Milan, girone complicato. Ma che fatica ieri sera…

Il sorteggio non è stato benevolo con i rossoneri di Stefano Pioli. L’urna di Nyon ha decretato Celtic, Sparta Praga e Lille come prossimi avversari dei diavoli nella prossima edizione dell’Europa League. Per qualificarsi ai gironi non è stato nemmeno semplice, visto che ieri sera in terra portoghese è successo veramente di tutto. Il Rio Ave si è dimostrato una squadra tutt’altro che facile. Dopo i 90 minuti il punteggio era di 1-1 (gol del belga Saelemaekers e pareggio di Geraldes).

Supplementari 2-1 per i ‘Rio Grande‘ (Dala dopo pochi seco

calciomercato milan tomiyasu

(www.gettyimages.it)

ndi dal primo tempo supplementare) fino al 120′, ma un tocco di braccia in area di un difensore dei lusitano ha complicato parecchio le cose. Rigore per il Milan. Calhanoglu dal dischetto non sbaglia e porta il suo team alla lotteria dei calci di rigore. Una gara infinita che si è interrotta solo dopo un prodigio di Gianluigi Donnarumma che, con la manona di richiamo, respinge il tiro dagli undici metri di Santos e porta i suoi in Europa.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Milan, sfuma un obiettivo a centrocampo

Pioli: “Girone non facile. L’Europa era il nostro obiettivo

Il tecnico rossonero ha rilasciato una breve dichiarazione all’Ansa in merito ai sorteggi di questa mattina: “Abbiamo pescato un girone equilibrato, per nulla facile. Gli avversari che affronteremo, attualmente, occupano i primi due posti nei loro campionati. Dobbiamo affrontarli con la determinazione di sempre. Il nostro vero obiettivo era quello di tornare in Europa“.

LEGGI ANCHE >>> DIRETTA – Sorteggi Europa League: i gironi di Milan, Napoli e Roma

milan infortunio conti

I commenti di Calhanoglu e Ibrahimovic su Instagram

Da quando sulla panchina è subentrato Pioli, il turco Calhanoglu è diventato un altro calciatore. Probabilmente bastava metterlo nella sua posizione ideale. E’ stato uno dei migliori nel match di ieri sera, nonché colui che si è preso la responsabilità di tirare quel rigore che ha permesso ai suoi di continuare il sogno europeo. Sul suo profilo ufficiale Instagram ha scritto un post, proprio in merito alla rocambolesca sfida contro i portoghesi: “Calcio, mi fai impazzire a volte. Ma è per questo che ti amo“. Invece lo svedese continua ad allenarsi anche in isolamento (dopo la positività al Coronavirus). Il calciatore ha pubblicato sul suo account un video dove corre ad alta intensità su un tapis-roulant, scrivendo nella didascalia: “Questo animale non può essere addomesticato“. Tra qualche giorno il secondo tampone per verificare se ha realmente smaltito il virus.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Milan: ora il centrale, idea dal Real

 


Continua a leggere