Calciomercato Roma: doppio colpo dallo United

| 02/10/2020 11:00

La Roma sarebbe pronta a chiudere per due difensori del Manchester United. A sorpresa il club giallorosso sembrerebbe aver sbloccato i due affari.

Calciomercato Roma: doppio colpo Smalling e Dalot

La Roma sta per chiudere per Smalling e Dalot. Oggi sarà  una giornata cruciale anche per quanto riguarda la difesa della Roma. I giallorossi incontreranno gli agenti di Smalling per chiudere per il centrale inglese che tornerà a disposizione di Fonseca dopo un anno di prestito.calciomercato roma smalling kalinic

Mercato Roma: la situazione Smalling

In questi minuti  è previsto un incontro tra la dirigenza giallorossa e Jozo Palac, intermediario che si sta occupando dell’operazione per riportare nella capitale il centrale inglese. Dopo aver detto addio a luglio, con il termine del campionato, alla fine il centrale Smalling è riuscito nel suo intento di tornare a giocare con Fonseca. 

 Chris Smalling ha spinto tanto per convincere il suo club a fare uno sconto. Lo stesso sforzo è stato compiuto anche dalla Roma che avrebbe fatto pervenire al Manchester United una nuova offerta da 15 milioni di euro più bonus, che potrebbe convincere la dirigenza inglese a lasciar partire il difensore centrale invocato a gran voce da Fosneca.

Dalot

(www.gettyimages.it)

Roma 2020: la trattativa per Dalot

Nella trattativa con i Red Devils per Smalling, potrebbe e dovrebbe finire anche il terzino Diogo Dalot, su cui è ancora vivo l’interesse del Milan. La doppia operazione, che dovrebbe essere inclusa nelle cifre del centrale inglese, è quindi un’opzione per la Roma. Ma in questo caso i giochi non sembrerebbero fatti.

Dalot è un terzino destro classe 1999 che i Red Devils  vorrebbero piazzare titolo definitivo. Il portoghese piace a Fonseca soprattutto nell’ipotesi di difesa a 3 con due esterni di spinta. Sul calciatore come detto ci sarebbe anche il Milan, che nei giorni scorsi ha presentato una prima offerta che sarebbe stata rifiutata. Se la Roma non dovesse chiudere, dopo la qualificazione in EL, il club rossonero potrebbe presentare un’altra proposta per provare a portare il giocatore alla corte di Stefano Pioli

Intanto le visite mediche di Borja Mayoral sono state già prenotate, l’attaccante del Real Madrid diventerà presto un nuovo giocatore di Fonseca grazie ad un prestito biennale con diritto di riscatto (15 milioni il primo anno, 20 il secondo).calciomercato roma smalling


Continua a leggere