Juventus, Pirlo alla prova: c’è una soluzione in caso di flop

| 01/10/2020 11:00

Juventus, esonero Pirlo in caso di flop: i bianconeri potrebbero pensare ad un top in caso di addio prematuro

E’ chiaro che toccherà dare tempo ad Andrea Pirlo per vedere una Juventus competitiva su più orizzonti. E’ altrettanto chiaro che la sua posizione, considerando la sua poca esperienza da allenatore, cambierebbe da un momento all’altro in base ai suoi primi risultati in questa complicata annata che aspetta i bianconeri. Con la Roma non ha convinto il suo gioco, con qualche indizio legato all’utilizzo di alcuni calciatori in ruoli che vanno sistemati, come quello di Dejan Kulusevski che ha fatto fatica nel ruolo di esterno largo a destra, e una gara contro i giallorossi che ha lasciato qualche spunto negativo.

Adesso all’Allianz Stadium arriva il Napoli del suo amico di sempre, Gennaro Gattuso. Il tecnico calabrese farà di tutto per mettere in difficoltà Pirlo che, in caso di sconfitta, farebbe venir fuori i primi rumors legati al suo futuro.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, Pirlo: “Punto guadagnato a Roma. Giocheremo sempre così”

Pirlo, valutazioni in casa Juventus: il prossimo sarà un week-end decisivo per il tecnico

Sono i colleghi di Calciomercato.it a fare un’analisi legata al futuro della Juventus e di Andrea Pirlo. Il collega Marcel Vulpis ha parlato proprio delle ipotesi future per la Juve, in caso di flop di Andrea Pirlo. Tra i bianconeri e Sarri non sarebbe mai scoppiata quella scintilla, ma rischia di essere uguale anche con Pirlo. Il discorso è molto semplice e sarà legato solo dai risultati. Tra la dirigenza bianconera ci sarebbero molte aspettative sull’allenatore, tant’è che Andrea Agnelli lo scelse subito dopo l’esonero di Maurizio Sarri. E’ altrettanto chiaro che tutto potrebbe venire meno in caso di risultati poco convincenti. E, il collega Vulpis, rende note le intenzioni dei bianconeri: In caso di flop, sarà assalto per un big per la panchina.

pirlo juventus

(www.gettyimages.it)

Mancini per il domani, la Juventus ci pensa: e intanto Pirlo vuole convincere tutti

“Il primo nome per il futuro della Juventus, potrebbe essere quello di Roberto Mancini. Il giornalista di Sporteconomy parla di futuro dei bianconeri. Sì, il Commissario Tecnico della Nazionale italiana potrebbe rientrare nei progetti di Andrea Agnelli per il domani. Un addio all’Italia che arriverebbe solo al margine dell’Europeo, che andrà in scena nella prossima estate. La sensazione è che la Juventus è molto convinta di Pirlo, ma è altrettanto chiaro che molto dipenderà dai suoi prossimi incontri. 4 punti in tre partite potrebbero risultare pochi, con l’Inter in fuga. La sfida contro il Napoli sarà un vero e proprio test per il tecnico, che non vuole vedere in fuga la rivale dell’Inter del suo ex allenatore, Antonio Conte.

juventus

(www.gettyimages.it)


Continua a leggere