Milan, Pioli in conferenza: “Rio Ave di valore, serve giusta mentalità”

| 30/09/2020 15:40

Stefano Pioli, tecnico del Milan, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match di Europa League contro il Rio Ave. La gara è valida per i playoff della competizione europea, e sarà l’ennesimo test importante per la squadra rossonera.

Milan, Pioli: “Conti e Romagnoli tornano dopo la sosta”

milan pioli

(www.gettyimages.it)

Sulla sfida? La squadra deve scendere in campo con la giusta mentalità, dobbiamo dare il massimo, noi siamo consapevoli delle nostre qualità. Deve essere una partita che può farci crescere, sarà una sfida importante, l’avversario è valido. Infortuni? Per Musacchio forse dovremo aspettare tempo, Conti e Romagnoli speriamo possano tornare dopo la sosta. Leao? Mi aspetto tanto da lui, ma si è allenato poco e non ha minuti nelle gambe. Il suo recupero però procede bene. Pressione e peso della sfida? Dobbiamo dare il massimo, è normale che ci sia pressione. La gara è importante, uno dei nostri obiettivi stagionali è quello di entrare nei gironi di Europa League. Rio Ave? Dobbiamo essere bravi ad evitare che creino occasioni con il loro palleggio, servirà aggressività. Diaz? Non cambia molto per lui giocare a destra o sinista, ha fatto una buona partita ed è un ragazzo intelligente. Kessiè leader della squadra? Tutti lo stiamo apprezzando, è un ragazzo positivo”

Rio Ave-Milan: una partita fondamentale

calciomercato milan tomiyasu

(www.gettyimages.it)

Pioli ha parlato parecchio della sfida in programma, non sottovalutando neanche per un attimo il prossimo avversario. I portoghese del Rio Ave sono una squadra molto ostica, e anche in campo europeo hanno saputo dimostrare in passato di essere una brutta gatta da pelare. Brava in costruzione, veloce e che può creare problemi ai rossoneri, i quali potrebbero proporre ancora una volta un solo centrocampista tra Kessie e Tonali. Serve un difensore in più, parola di Stefano.

Pioli sulla cessione di Paquetà

Intanto il tecnico Pioli ha detto la sua anche per quanto riguarda la cessione di Paquetà. L’allenatore rossonero ha voluto ringrazare il brasiliano per la disponibilità e professionalità, oltre che dare un consiglio per il futuro: “Dare il massimo”. Sono arrivati poi anche gli auguri per la sua nuova avventura con la maglia del Lione.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Milan, fatta per la cessione a titolo definitivo: i dettagli

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Calciomercato Milan, Hauge è arrivato in Italia. A breve la firma


Continua a leggere