Benevento-Inter, Inzaghi: “Non sono preoccupato, mercato soddisfacente”

| 30/09/2020 20:47

L’allenatore del Benevento, Filippo Inzaghi, è intervenuto ai microfoni di ‘Sky Sport’ subito dopo la sconfitta della sua squadra in casa per 5-2 contro l’Inter di Antonio Conte.

(www.gettyimages.it)

Benevento, le parole di Inzaghi dopo la sconfitta contro l’Inter

Non sono queste le partite dove dobbiamo fare punti per salvarci. La cosa importante è mostrare coraggio e crescere dal punto di vista della mentalità. Abbiamo regalato dei gol e non possiamo concederci questi errori. Però qualcosa di buono si è visto. Potevamo perderla anche solo 2-0 e chiuderci, invece ce la siamo giocata e sono felice del fatto che i miei ragazzi non abbiano mollato. Non mi preoccupa aver subito molti gol. Veniamo dalla Serie B, la squadra deve abituarsi a questo nuovo campionato. Mi è piaciuto il carattere dei miei durante il match. Mercato? Sono soddisfatto, chiaro qualcuno è arrivato dopo e deve integrarsi al meglio. Credo che dopo la sosta abbiamo la possibilità di far lavorare i nuovi e possiamo definirci al completo. Conte? Antonio è uno dei migliori, è bravo ha una grande squadra. Faccio i complimenti all’Inter, appena li vedi scendere dal pullman capisci che sono veramente dei campioni. Gattuso? Ha già dimostrato quello che sa fare. Pirlo? Ha fatto solo due partite. Una vittoria ed un pareggio, in Italia siamo abituati subito a criticarti dopo un passo falso”.

(www.gettyimages.it)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Benevento-Inter 1-5, tabellino – highlights: nerazzurri a valanga


Continua a leggere