UFFICIALE – Napoli, infortunio Insigne: ecco i tempi di recupero. Il comunicato

| 29/09/2020 16:20

La settimana che precede Juventus-Napoli, non è iniziata nel modo migliore per gli azzurri di Gennaro Gattuso. Oltre a fare i conti con le notizie che continuano ad arrivare da Genova circa le positività al Coronavirus dei calciatori del club rossoblù, per il Napoli arrivano notizie anche per quanto riguarda l’infortunio di Lorenzo Insigne.

insigne napoli

(www.gettyimages.it)

Napoli, l’infortunio di Insigne: ecco le condizioni

La splendida vittoria di domenica sera contro il Genoa ha fatto felice il Napoli dal punto di vista della classifica, del risultato e del gioco espresso ma allo stesso tempo ha provocato problemi molto rilevanti. A partire dalle condizioni fisiche di Lorenzo Insigne, uscito a metà primo tempo per un problema muscolare. Il capitano del Napoli, dopo un errrore in fase di ripiegamento, è scattato in maniera molto importante in difesa, salvo poi accasciarsi al suolo toccandosi il bicipite femorale della gamba sinistra. Ha chiesto immediatamente il cambio, lasciando con il fiato sospeso Gennaro Gattuso e tutti i tifosi del Napoli.

Juventus-Napoli a rischio rinvio: le ultime

Infortunio Insigne, il comunicato del Napoli

Il club azzurro, nella giornata di ieri, ha effettuato i test necessari a capire l’entità dell’infortunio di Lorenzo Insigne e oggi ha svelato le condizioni.

“Lorenzo Insigne, sostituito domenica durante il primo tempo di Napoli-Genoa, si è sottoposto a esami strumentali che hanno evidenziato una lesione di primo grado del bicipite femorale sinistro”.

Calciomercato Napoli, scambio con l’Inter: i dettagli

(www.gettyimages.it)

Ecco quando torna Insigne

Per un infortunio di tale entità, solitamente, serve almeno un mese per rientrare in campo a pieno ritmo e in termini pratici, per il capitano del Napoli significa rientrare tra fine ottobre e inizio novembre. Insigne, dunque, salterà sicuramente la partita di domenica contro la Juventus e la successiva contro l’Atalanta. Poi lo stop per le Nazionali favorirà il suo rientro che potrebbe verificarsi nel derby campano contro il Benevento (e contro suo fratello Roberto), in programma il 25 ottobre o la giornata successiva, il 1 novembre, contro il Sassuolo. Il capitano del Napoli, inoltre, salterà anche le due gare della Nazionale Italiana di Roberto Mancini che giocherà in amichevole contro la Moldavia il 7 ottobre e in Nations League contro Polonia e Olanda, l’11 e il 14 ottobre.

Potrebbero interessarti anche

Juventus-Napoli, si rischia il rinvio per Coronavirus: le ultime

Calciomercato Juventus, affare da 50 milioni


Continua a leggere