Spezia-Sassuolo 1-4, tabellino e highlights video: show di Caputo

| 27/09/2020 14:20

Nel match delle 12:30 si sfidano l’esordiente Spezia ed il Sassuolo di mister De Zerbi, alla ricerca della definitiva consacrazione quest’anno. Ci sarà da divertirsi.

Spezia-Sassuolo, la cronaca della gara

Prima storica apparizione in Serie A per lo Spezia: nonostanti i liguri figurino come formazione di casa, la gara si gioca a Cesena, per indisponibilità dello stadio Picco, impianto che normalmente ospita le gare delle aquile. Dato uno sguardo alle formazioni ufficiali, è subito moviola: tiro da fuori area di Caputo, stoppato forse col braccio da un avversario ma la distanza è così ravvicinata che i neroverdi a stento protestano.

(www.gettyimages.it)

Si sblocca la gara al 11′. Djuricic prende palla sulla sinistra dopo un lancio lungo e con un tunnel supera Sala: a quel punto è un gioco da ragazzi per lui battere il portiere sul secondo parlo con un destro ben piazzato. Il raddoppio potrebbe arrivare al 19′, sotto lo sguardo perplesso di Italiano. Calcio d’angolo dalla destra, la difesa mette fuori area ma il pallone ritorna in area a Caputo che sul filo del fuorigioco controlla ed insacca da pochi passi. L’arbitro tuttavia, dopo un consulto al VAR, determina che l’attaccante degli emiliani era finito in fuorigioco. Gol annullato quindi per il bomber. Come spesso accade, un episodio può cambiare l’inerzia della gara. Al primo tiro in porta passa lo Spezia. Cross di Ricci dalla destra, Galabinov abbastanza libero in area colpisce di testa e batte Consigli.

Spezia-Sassuolo, secondo tempo

Nella ripresa è Caputo e Sassuolo show. L’attaccante neroverde mette in rete due gol annullate per fuorigioco, serve l’assist vincente per Defrel e mette a segno il gol che chiude definitivamente la partita calando il poker. Prestazione da urlo della squadra di De Zerbi.

Il tabellino

Gol: 12′ Djuricic, 30′ Galabinov, 64′ rig. Berardi, 66′ Defrel, 76′ Caputo.

SPEZIA (4-3-3): Zoet; Sala (87′ Ferrer), Erlic, Dell’Orco (90′ Chabot), Ramos; Bartolomei (72′ Farias), Ricci, Pobega (72′ Deiola); Agudelo (73′ Mora), Galabinov, Gyasi. All. Italiano

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Chiriches (78′ Ayhan), Ferrari, Kyriakopoulos (46′ Muldur); Obiang (46′ Bourabia), Locatelli; Berardi (87′ Ricci), Djuricic, Defrel (69′ Traore); Caputo. All. De Zerbi

Ammoniti: Sala, Djuricic, Zoet.

Note: tre gol annullati dal Var a Caputo per fuorigioco, al minuto 20′, 58′ e 69′.

Gli highlights del match

 


Continua a leggere