Genoa, Maran: “Primo tempo molto positivo, hanno corso a vuoto”

| 27/09/2020 21:20

Il Genoa di Rolando Maran esce con le ossa rotte dal San Paolo: il 6-0 del Napoli ha scombussolato i piani dei rossoblù che avevano vinto e convinto nella prima giornata.

Napoli genoa

(www.gettyimages.it)

Genoa, Maran: “Nel primo tempo abbiamo fatto bene”

Ai microfoni di Sky Sport, il tecnico del Genoa ha analizzato la sonora sconfitta patita contro il Napoli. Il rammarico si fa sentire in casa rossoblù ma ci sono anche dei segnali positivi secondo il nuovo allenatore.

Sicuramente è stata una gara strana, come la vigilia. Non sapevamo se partivamo o meno,all’una di notte eravamo in attesa di notizie certe. Alcuni elementi possono influire negativamente sulla prestazione e purtroppo non ci è andata bene”.

Errori?Nel primo tempo abbiamo giocato bene, il Napoli ha corso a vuoto. Poi il secondo gol ci ha spento. Voglio sottolineare che la vigilia non deve essere un alibi ma non puoi prendere quattro gol in quattordici minuti. Ho visto una squadra a due facce. Siamo ancora un cantiere aperto e non sempre tutto può scorrere fluidamente. Al netto del blackout la squadra ha identità ma dobbiamo migliorare dal punto di vista caratteriale“.

CLICCA QUI PER LEGGERE LA SINTESI DI NAPOLI-GENOA

Maran: “Questo risultato ci segna per il futuro”

I sei gol subiti non sono andati giù al tecnico e a tutto lo spogliatoio che da domani si metterà al lavoro per aggiustare ciò che non è andato e per cercare di fare di nuovo punti al Marassi.

Bisogna ricordasi bene per tutta la settimana questo risultato. Servirà per avere la rabbia giusta per affrontare la prossima gara. Siamo in debito con noi stessi dopo questa partita. Non dobbiamo ripetere queste prestazioni“.

balotelli

(www.gettyimages.it)

Maran: “Mercato? La società sa cosa fare”

Il mercato, intanto, potrebbe dare nuovi volti al Genoa sino al 5 ottobre ed è cilò che spera anche Rolando Maran che ha le idee chiaro su ciò che serve.

“Si lavora in questo senso, c’è tempo per apportare i correttivi concordati con la società”.

Balotelli?Non parlo di giocatori che non sono nel mio organico. Non lo faccio neanche con Mario. Se farà parte del nostro gruppo ne parleremo“.


Continua a leggere