Benevento, Inzaghi: “Sono contento, abbiamo mostrato grande mentalità”

| 26/09/2020 20:48

L’esordio del Benevento in Serie A ha fatto felicissimo Pippo Inzaghi che ha visto i suoi ribaltare la gara contro la Sampdoria con una grande prestazione di squadra.

sampdoria benevento (1)

(www.gettyimages.it)

Benevento, Inzaghi: “Credo in questa squadra, sono contento”

Da 2-0 a 2-3: Pippo Inzaghi e il suo Benevento hanno vinto la prima partita in Serie A con una rimonta clamorosa che ha stupito tutti. Il tecnico delle Streghe ha analizzato la partita ai microfoni di Sky Sport, con estrema lucidità circa il passato (non felice per lui da tecnico in Serie A) e il futuro ancora da rincorrere.

“Credo molto in questa squadra. Mi è piaciuto molto l’atteggiamento in campo, abbiamo fatto quasi il 70% di possesso palla in casa di una squadra forte. Mi piace la mentalità che abbiamo e solo giocando così possiamo portare a casa risultati importanti. Oggi la squadra è stata brava e sono contento”.

Inzaghi diverso?E’ facile ricordare momenti complicati in Serie A da allenatore. Io penso solo di essere me stesso e di crescere, anche tra 20 anni. Ho sempre detto che allenare in Lega Pro, in Serie B o in Serie A è uguale, poi è chiaro che fa piacere fare certi risultati. Poi in passato non è andata bene qui ma è andata bene altrove. Le fortune le fanno i calciatori, altrimenti non ci sarebbero allenatori che vincono la Champions e poi vengono esonerati“.

Benevento, Inzaghi: “Cerco di far lavorare i ragazzi al meglio”

La gara di Marassi ha reso felice Pippo Inzaghi che, però, sa che bisogna lavorare ancora molto per raggiungere gli obiettivi prefissati ad inizio stagione.

Mentalità giusta?Non sono uno che vende il prodotto. Sono uno che lavora con i calciatori e cerco di farli rendere al meglio. So in che realtà sono e con il tipo di calciatori che ho cerco di fargli fare bene“.

Gara con il Bologna? “Per me ogni partita è importantissima, nonostante gli avversari. Posso parlare solo bene di Bologna e del passato.

Potrebbero interessarti anche

Inter-Fiorentina, le formazioni ufficiali

Calciomercato Milan, ritorno di fiamma: le ultime


Continua a leggere