Giampaolo dopo Torino-Atalanta: “Mancanze sul mercato? Non cerco alibi”

| 26/09/2020 17:48

Giampaolo nel post-partita di Torino-Atalanta

Ha parlato nel post-partita di Torino-Atalanta, dopo una brutta sconfitta in casa, Marco Giampaolo. Il tecnico è già alla seconda sconfitta consecutiva dopo solo due parole. L’allenatore è intervenuto ai microfoni di Sky Sport, ecco le sue parole.

CLICCA QUI PER GLI HIGHLIGHTS DEL MATCH

Le parole di Marco Giampaolo

giampaolo torino-atalanta

“Non sono come le vedete le cose, a mio avviso. L’Atalanta in questo momento è il peggior avversario da poter incontrare. Loro hanno una consapevolezza straordinaria. E’ un percorso cominciato da un mese e mezzo, l’autostima va acquisita piano piano. Nel complesso abbiamo anche fatto cose buone, ma la Dea era quasi proibitiva oggi. Non prendiamo punti di riferimento da questa partita, perché il Toro non è questo. Mercato? Non ne voglio parlare, ne discuto con il club. Non creo alibi, io analizzo la partita con i miei giocatori. Il mercato è una cosa a parte, i miei ragazzi ce la mettono tutto. Su alcune situazioni bisogna lavorare tanto. Prima difendeva a tre, ora cambi i parametri. Loro ci danno dentro, sono tutte cose che si mettono a posto solo giorno dopo giorno. Qualità troppo importante dell’Atalanta, lo ribadisco. Il modo di giocare non lo cambiamo. Arrivo al Toro per giocare il mio calcio, nient’altro. Torreira e mancanze sul mercato? Lui e gli altri giocatori che potrebbero arrivare, sono cose con cui si discute privatamente. Non qui pubblicamente, ne parlo solo con il club”.

torino-atalanta


Continua a leggere