Calciomercato Inter: Conte vuole Kantè, ma c’è l’alternativa

| 25/09/2020 10:40

Calciomercato Inter, Kantè resta un obiettivo: Conte non ne vuole sapere di interrompere il suo calciomercato

Non ha voglia di fermarsi ad Arthuro Vidal, il calciomercato dell’Inter continuerà verso N’Golo Kantè, pupillo di Antonio Conte. Sì, perché il tecnico vuole trovare un centrocampo perfetto per la sua Inter e, per renderlo tale, avrebbe già rivelato al suo presidente Zhang, di desiderare anche il campione del Mondo 2006. i due si sono già incrociati nell’esperienza londinese, quella che vissero da campioni d’Inghilterra, nel campionato di Premier League.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Inter: Kantè non tramonta, le ultime

Inter, Kantè si può fare: Marotta però vuole essere pronto ad un eventuale piano B

Per realizzare il colpo Kantè, che sarebbe l’ennesimo di un calciomercato straordinario da parte dell’Inter, toccherebbe fare dei sacrifici. Quali? Mettendo in uscita i pezzi pregiati e, tra questi, c’è sicuramente il nome di Milan Skriniar. Lo slovacco è il primo indiziato per far cassa, perché con Nainggolan e gli altri esuberi, la situazione è complessa. Quest’ultimi lasceranno, ma toccherà capire come e quando. Al contrario di Skriniar che ha su di sé tutte le attenzioni del Tottenham dello Special One, José Mourinho. Stando a quel che rivelano i colleghi della Gazzetta dello Sport, l’Inter avrebbe davanti a sé ogni soluzione. La prima, appunto, quella appena rivelata. Cessione al Tottenham per monetizzare con il cartellino dell’ex Sampdoria, per investire la cifra nel colpo Kantè. L’altra soluzione è quella di un vero e proprio piano B, a prezzo diverso, per il reparto di centrocampo.

calciomercato inter godin

Il piano B dell’Inter, per il centrocampo, porta il nome di Thomas Partey

L’Inter starebbe lavorando in queste ultime settimane di intenso calciomercato e tra le idee delle uscite, c’è sempre il nome di Eriksen, calciatore che non ha per niente convinto Antonio Conte dopo mesi lunghissimi di corteggiamento, nello scorso inverno. Ceduto lui, così come Brozovic, si potrebbe arrotondare una cifra da utilizzare per Kantè, ma è chiaro che resta tutto complicato. Il piano B, dunque, è quello di Thomas Partey, “tuttocampista” dell’Atletico Madrid. E intanto, Vecino sembra sempre più vicino al suo nuovo club, con destinazione ancora in Serie A.

calciomercato inter

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter: Skriniar via, ecco il sostituto


Continua a leggere