Juventus, la stoccata di Ramsey a Sarri

| 24/09/2020 21:22

 Araon Ramsey, centrocampista della Juve, ha parlato nel corso di un’intervista concessa a    Sky Sport, dove ha parlato della nuova stagione e della sua voglia di dimostrare.

Ultime Juve, Ramsey e la frecciata a Sarri

Squadra?

“Ora abbiamo nuovo staff e allenatore, nuove idee e noi giocatori siamo molto presi da questo. Credo che la differenza è che ci sia molto divertimento. Gli allenamenti sono duri ma danno grande soddisfazione. Siamo partiti in maniera diversa ed è cambiato molto in fase di costruzione. La Juventus è sempre stata ricca di grandi giocatori  e questa squadra ne ha tanti. Tutti hanno un ruolo e la possibilità di giocare. Sono sicuro che ognuno darà il proprio contributo in questa stagione. Sono molto felice della possibilità di giocare insieme a chi ha così tanta qualità in attacco e  le nostre punte potranno anche giocare insieme”.calciomercato juventus ramsey

Ramsey sul prossimo campionato

Avversarie?
“L’Inter ha speso molto ed aveva già una rosa forte, sono una delle sfidanti per lo scudetto, ma anche il Napoli che è molto forte, il Milan che ha finito la scorsa stagione molto bene e ha iniziato questa altrettanto bene. Io credo che la Serie A sarà molto equilibrata”.

Juventus, addio subito ad Aaron Ramsey. Il centrocampista gallese dovrebbe lasciare subito i bianconeri dopo una sola stagione.ramsey

Mercato Juventus: fissato il prezzo di Ramsey

I bianconeri in realtà avevano anche pensato alla cessione di Ramsey. Il centrocampista potrebbe andare via dopo solo un anno.

In queste settimane, infatti, il Newcastle avrebbe intensificato i contatti con la Juventus per convincere i bianconeri. Tuttavia il club inglese dovrebbe anche convincere il gallese a ritornare in Premier League.

Juve, l’offerta in arrivo per Ramsey

Il club inglese starebbe preparando un’offerta molto importante per il calciatroe: 20 milioni per la Juve, e un quadriennale da 6,5 milioni più bonus per il gallese.

La trattativa, nonostanate Ramsey non è considerato un calciatore fondamentale nelle idee di Andrea Pirlo per la prossima stagione, in questo momento sembra essersi arenata.

In bianconero il suo rendimento non ha convinto molto anche a causa dei tanti infortuni che lo hanno colpito lo scorso anno. Nel post lockdown il gallese ha giocato pochissimo con Sarri.

Leggi anche >>> Juventus, colpo dal Bayern Monaco


Continua a leggere