Calciomercato Napoli, colpo a centrocampo: sarà pagato dall’Inter

| 24/09/2020 10:40

Il Napoli è sempre più vicino al colpo a centrocampo per sostituire Allan, partito nei giorni scorsi per approdare all’Everton. Il club italiano chiuderà per l’acquisto di un calciatore che già conosce e anche bene la Serie A, si tratta di Matias Vecino. Il centrocampista uruguaiano arriva dall’Inter dove ormai è stato messo ai margini del progetto di Antonio Conte che ha richiesto e ottenuto più rinforzi in quel reparto. Intanto, i due club sono in trattativa per velocizzare i tempi. Restano delle complicazioni da risolvere tra domanda, offerta e formula. In più c’è la questione legata al pagamento dello stipendio del calciatore.

Calciomercato Napoli, ad un passo il colpo Vecino

Il centrocampista ha già detto di sì al Napoli e anche con molto entusiasmo. Infatti, Vecino, che resterà lontano dai campi a causa infortunio ancora per i prossimi due mesi circa, spera di poter firmare con il Napoli la prossima settimana. Cristiano Giuntoli si è deciso a chiudere il colpo in breve tempo e lavora per il prestito con diritto di riscatto. Arrivato l’ok di mister Gattuso che ha una grande considerazione del calciatore. Vecino è pronto a lasciare l’Inter per restare in Serie A e iniziare una nuova avventura, quella con il Napoli.

LEGGI ANCHE >>> Mercato Napoli, c’è il Tottenham per Milik

calciomercato napoli giuntoli

Calciomercato Napoli, Vecino pagato dall’Inter

Vecino-Napoli, un’idea che è partita da Alessandro Lucci, agente del calciatore uruguaiano, che ha visto la situazione in casa Napoli e casa Inter e ha pensato che fosse il momento perfetto per mettere su una trattativa. L’uruguaiano è alla totale rottura con Conte che non lo ritiene più adatto per il proprio progetto tecnico. Detto-fatto, perché ora Vecino è sempre più vicino all’azzurro Napoli. Il calciatore passerà alla squadra di De Laurentiis con la formula del prestito con diritto di riscatto, per un’operazione di circa 12-15 milioni di euro. Intanto, per quest’anno, sarà l’Inter a pagare il 70% dello stipendio del calciatore che ad oggi risulta ancora infortunato a causa dell’operazione al menisco dei mesi scorsi.

Vecino Inter

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Napoli, Koulibaly verso il PSG


Continua a leggere